fbpx

Montefalco, che bello affacciarsi alla ringhiera dell’Umbria

MONTEFALCO E’ stato il Complesso museale di San Francesco a dare un sostanzioso impulso di presenze turistiche a Montefalco che ha registrato un record di affluenze con numeri importanti: più 27,34 % di presenze e più 26,70 % di arrivi.

Il giorno dell’inaugurazione della mostra con esposta la Madonna della cintola di Benozzo Gozzoli

L’incremento della percentuale riguarda il raffronto fra il 2017 e il 2018. L’ufficio statistiche del Comune entra nel dettaglio e spiega che aumenti sono apparsi evidenti “già a partire dal mese di gennaio con un 25% di arrivi e un 38,08% di presenze e a marzo con 29,31% di arrivi e 42,94% di presenze.  A giugno i dati salgono al 40,98% di arrivi, ad agosto al 34,59% di arrivi e 33,06% di presenze, con un trend in forte salita ad ottobre con il 40,05% di arrivi e 52,73% di presenze. Record assoluto – conclude il resoconto statistico – del mese di novembre con 70,54% di arrivi e 107,76 % di presenze”. 

Per quanto riguarda la stagionalità del movimento turistico, nel 2018 Montefalco ha registrato aumenti significativi di affluenza a partire dal mese di giungo fino ad ottobre, con il record di agosto con 7.474 presenze.

“Dalle variazioni percentuali – sostiene la nota del Comune – emerge inoltre che Montefalco è la meta preferita dai turisti italiani, con un aumento del 34,19% di arrivi e 39.27% di presenze, mentre si è registrato il 12,58% di presenze straniere e l’11,65 di arrivi. Il 50,22% degli italiani preferisce gli esercizi alberghieri, contro il 2,78% degli stranieri, mentre gli esercizio extra alberghieri sono scelti dal 30.70% degli italiani e dal 25,44% degli stranieri”.

Dicevamo all’inizio dell’articolo della grande parte che in questo incremento turistico ha avuto il Complesso museale  di San Francesco con un aumento del 19,9 7%. Numeri record registrati anche al Museo, visitato nel 2018 da 22.874 persone, con un aumento del 261,06% in più  nel solo mese di gennaio e del 55,96% in più nel mese di novembre.  

La bellissima piazza di Montefalco

Dati confortanti, del resto è davvero bellissimo affacciarsi sull’Umbria dalla ringhiera di Montefalco.

Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!