fbpx

La paranza dei bambini, il regista Claudio Giovannesi in Umbria

Visioninmusica

PERUGIA La paranza dei bambini: se ne sta parlando benissimo ovunque perché quello di Claudio Giovannesi è davvero un grande film.

Non per niente ha vinto l’Orso d’argento alla rassegna di Berlino. Sarà lui stesso a raccontare questa straordinaria avventura cinematografica nei due incontri che avrà oggi, martedì 26 febbraio, in Umbria. Oggi pomeriggio alle ore 18 sarà alla sala Pegasus di Spoleto e stasera al PostModernissimo di Perugia alle ore 21. Presenterà il suo lavoro e festeggerà la vittoria dell’Orso d’Argento. Il film è tratto dal bestseller di Roberto Saviano. Peraltro va ricordato che Giovannesi  è autore di altri due splendidi film sull’adolescenza: Alì ha gli occhi azzurri e Fiore.

IL FILM

La pellicola è tratta dal bestseller di Roberto Saviano. Paranza in gergo camorristico è il gruppo armato, mentre nella pesca indica quei pesci non ancora adulti che, attratti dalla luce delle lampare, si staccano dal fondo e vengono facilmente catturati dalle reti. Giovannesi racconta le storie di Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O’Russ e Briato, che vogliono fare soldi, comprare vestiti firmati e motorini nuovi. Giocano con le armi e corrono in scooter alla conquista del potere nel Rione Sanità. Con l’illusione di portare giustizia nel quartiere inseguono il bene attraverso il male. Sono come fratelli, non temono il carcere né la morte e sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Nell’incoscienza della loro età vivono in guerra e la vita criminale li porterà a compiere una scelta irreversibile: il sacrificio dell’amore e dell’amicizia.

Visioninmusica
Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!