Un incontro per conoscere i pittori plenaristi nella valle del Nera

PERUGIA – Sabato 23 marzo alle ore 18, all’Oratorio di Sant’Antonio Abate, in Corso Bersaglieri a Perugia,  la presentazione del progetto “I pittori plenaristi tra il 1700 e il 1800 – La loro attività in Umbria”. Un incontro per conoscere una nuova e singolare pagina della storia dell’arte che sarà presentata e illustrata con l’ausilio di video da Franco Passalacqua, curatore de “I Plenaristi nella valle del Nera”.

Questo progetto di conoscenza e divulgazione porta all’attenzione del pubblico un suggestivo momento della pittura di paesaggio. Fra Sette e Ottocento, la valle del Nera, fra Terni e Narni, vide la straordinaria presenza di artisti provenienti da tutt’Europa che immortalarono località note, ma anche sconosciute, rendendole celebri.
Le opere, oggi conservate in musei e collezioni di tutto il mondo, ci consegnano un’immagine intatta e meravigliosa di quei luoghi.
Attraverso questo speciale patrimonio artistico si intende promuovere la conoscenza e la valorizzazione del territorio in quest’area dell’Umbria meridionale.

Claudio Bianconi
Claudio Bianconi

Arte, cultura, ma soprattutto musica sono tra i miei argomenti preferiti.

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi