Tutte le anime della house music a Foligno sabato 30 marzo con dj Baz-Line

FOLIGNO – Ha tutta l’aria di essere un grande evento musicale di quello che prenderà il via sabato 30 marzo dalle 19 al Four rooms. Il locale di via Gramsci ospiterà la serata di presentazione del disco “Baz-Line 001” di Luca Padula, in arte proprio Baz-Line, dj e produttore umbro; per la serata verrà affiancato da dj Vincenzo Viceversa, altro storico nome delle notti musicale umbre.

Classe 1973, Luca Padula a soli 16 anni nel 1989 debutta nei pomeriggi domenicali all’Etoile 54, uno dei locali più in voga dell’epoca. Il suo è un approccio rivoluzionario considerando il periodo, poiché spazia dalla House Freestyle, fino alla Chicago Traxx, dalla Techno Detroit fino alla Deep House, riuscendo ad affermarsi in qualità di dj eclettico e di tendenza. Poco tempo dopo viene arruolato come all’Heaven come resident per poi proseguire proseguendo in vari locali storici e alternativi regionali come l’Invidia, il Penelope, il Mito, il Formula, L’Imperiale.

Luca Padula in arte Dj Baz LineNegli anni abbandona la scena pubblica e si dedica all’ascolto e alla selezione di vecchie e nuove produzioni,fino a raccogliere una vasta collezione in vinile che mette a disposizione dal 2015 all’interno del programma radiofonico MyHouse, in onda su un’emittente locale, ovvero Radio Gente Umbra (http://www.radiogenteumbra.it).

Il successo del programma lo convince a calcare di nuovo le scene per approdare poco dopo al Serendipity club chiamato come ospite condividendo la console con Dj’s internazionali, riprende il progetto nato 20 anni prima che rispolvera il meglio dell’House Classic con l’inserimento delle proprie produzioni.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi