fbpx

Chagall tra arte e favola, prorogata fino al 2 giugno la mostra dedicata all’artista russo

CASTIGLIONE DEL LAGO – È stata prorogata fino al prossimo 2 giugno “Chagall, l’anima segreta del racconto”, mostra a cura di Andrea Pontalti, promossa dal Comune di Castiglione del Lago e organizzata da Sistema Museo e Cooperativa Lagodarte, in collaborazione con Aurora Group e The Art Company. Allestita a palazzo della Corgna a Castiglione del Lago, l’esposizione ha riscosso finora grande successo di pubblico e critica: circa 5.550 infatti i visitatori accolti nelle sale dello storico edificio che sono accorsi ad ammirare la raccolta di straordinarie opere grafiche dell’artista russo.

“Con oltre 5.500 visitatori è stato un successo che ci riempie di soddisfazione – ha spiegato Nadia Pasquali di Lagodarte – che ha fatto registrare quasi il raddoppio degli ingressi a palazzo rispetto allo stesso periodo fra il 2017 e il 2018: siamo a circa 2.500 biglietti in più. Questo ha generato un maggior movimento turistico nel centro storico di Castiglione nei tre mesi tradizionalmente più “fermi” per l’economia locale, fra gennaio e marzo. Un dato confortante che ci spinge a proseguire in questa direzione anche per il futuro”.

Chagall Castiglione del Lago “Marc Chagall. L’anima segreta del racconto” propone in sé una visione delle acqueforti delle “Favole”, di magnifiche litografie del ciclo “Chagall Litographe” e di due opere di Chagall raramente esposte, provenienti da una collezione privata italiana, il disegno “Re David suona la cetra” e il dipinto “Musicien et Danseuse”. Nelle opere emerge l’immenso universo di Chagall, che non lavora solo con il colore e il tratto, ma utilizza un immenso linguaggio di oggetti che costituiscono il suo “fictional world”. Spesso le sue opere sono state accostate ai termini “letteratura”, “dipinto letterario”, e l’artista è stato definito un “creatore di favole o racconti fantastici”.

Chagall Castiglione del Lago Inoltre, sempre a palazzo della Corgna grandi e piccini possono liberare la propria creatività all’interno della sala #ComeChagall dove ai visitatori, dopo la visita alla mostra, viene fornito il materiale per comporre sul muro la propria favola, disegnare oggetti e personaggi visti nelle opere di Chagall. L’invito che segue è di condividere i propri elaborati sui social utilizzando l’hashtag #ComeChagall.

  • Informazioni su costi, visite guidate e laboratori per le scuole: Palazzo della Corgna 075 951099 – cooplagodarte94@gmail.com
  • Prenotazioni: Call center 0744 422848 (dal lunedì al venerdì 9-17, sabato 9-13, escluso festivi).
Francesca Cecchini
Francesca Cecchini

Teatro, letteratura e musica sono le mie passioni. Tutto, se possibile, da vivere dietro le quinte. Sono un amante del “work in progress”. E scriverne, per me, è la più grande soddisfazione (e gioia)

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi

VIVO UMBRIA – TESTATA ONLINE

PLURISETTIMANALE REG. TRIBUNALE DI

PERUGIA N.4 – 8 FEBBRAIO 2019

Vivo Umbria s.r.l.s.

Partita IVA 03654910540

Via Monteneri 43

06129 Sant’Andrea delle Fratte, Perugia

redazione@vivoumbria.it

Seguici su

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error

Error: The user must be an administrator, editor, or moderator of the page in order to impersonate it. If the page business requires Two Factor Authentication, the user also needs to enable Two Factor Authentication.
Type: OAuthException
Solution: See here for how to solve this error