fbpx

Musica antica in ricordo di Adolfo Broegg

SPELLO – In occasione del tredicesimo anniversario della scomparsa di Adolfo Broegg, il Centro studi di musica medievale ha organizzato martedì sera una serata in suo ricordo nella sua amata Spello. Luogo di incontro dei numerosi musicisti che hanno partecipato all’incontro, l’auditorium dello stesso Centro di musica medievale. Riportiamo qui le parole di Patrizia Bovi, voce dell’Ensemble Micrologus per offrire una percezione di quanto sia vivo e importante il ricordo del fondatore dell’Ensemble nell’ambito della diffusione, della formazione e della divulgazione della musica antica, oltre a rendere un quadro quanto più pertinente possibile dell’armonia conciliante che si è respirata durante la serata.

“Che momento emozionante – scrive in un post su Facebook Patrizia Bovi – abbiamo passato insieme stasera (martedì 23 aprile, n.d.r.) a Spello.
In quella sala ho rivisto molti dei più cari amici di Adolfo ognuno che aveva condiviso un pezzo di cammino con lui e che aveva negli occhi e nel cuore una storia da raccontare.
Eravamo tutti lì, per due ore uniti dai nostri ricordi con Adolfo e al tempo stesso ascoltavamo la musica o cantavamo i brani che avevamo suonato insieme o che lui amava. Inoltre a testimonianza di quello che la sua figura ancora oggi rappresenta, c’era tutta una generazione di giovani che in maniera più o meno consapevole ne ha raccolto l’eredità o che a lui si è ispirata.
In un periodo dove ci sono più divisioni e rancori che unione e armonia, è stato un momento di grazia che non dimenticheremo. Vogliamo ringraziare gli oltre 30 musicisti che hanno raccolto l’invito e hanno partecipato a questa serata: I Trobadores di Assisi e i Musicanti Potestatis di Bevagna giovani gruppi di musica medievale, bravi, seri, preparati, professionali.

Gli amici di sempre, di Ado, e nostri: l’Estate di San Martino, Massimo Liberatori, Giordano Ceccotti, Daniele Bocchini e Isacco Colombo venuto apposta da Legnano.
Angelo Mazzoli, Mario Lolli, e I Principi di Galles gruppo Folk-Rock.
Il Comune di Spello, Irene Falcinelli, Moreno Landrini. Ringrazio la Nobilissima Parte de Sopra che ci ha portato l’amato stendardo e che era presente con il suo Priore, il Gran cancellario, il Massaro, il Priore della musica e altri consiglieri. 
Grazie a Maria Antonietta Baldelli per una torta di pere e cioccolata ed una crostata alla crema di limone, stellari.
A Giacomo, Lorella e Patrizia per aver aiutato nelle retrovie. 
Ad Alessandra e Anna Laura che arrivavano da lontano.
Grazie per gli occhi umidi, gli abbracci e i pensieri belli che ci avete portato.
Il Centro Studi Adolfo Broegg è anche casa vostra e siete e sarete sempre benvenuti. A presto”.

Tra gli altri hanno partecipato alla serata: Lavinia Maria Lunghi , Anna Laura Matarangolo,  Alessandra Matarangolo, Matilde BecheriniLuigi Conforto SinapiCesare MecattiRiccardo Regi, Matteo NardellaGiacomo Silvestri, Filippo Calandri, Federica Bocchini, Ilaria Lolli, Lorenzo Lolli, Mario Lolli Bocchini, Daniele Goffredo Degli EspostiGabriele Russo, Massimo Baracchi, Giacomo CovaLorella Pascolini, Patrizia Bastianini, Roxi BrunoriMaria Grazia Sensi, Bibi Molini, Pietro Frascarelli, Paola Emmesse, Maria Antonietta BaldelliFrancesco Speziali, Leonardo Degli Esposti, Riccardo Bernardini, Giordano CeccottiDiego Aristei.

Avatar
Claudio Bianconi

Arte, cultura, ma soprattutto musica sono tra i miei argomenti preferiti.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!