fbpx

I Fask al concertone del Primo Maggio a Roma

PERUGIA – Roma, piazza San Giovanni, Concertone del Primo Maggio: finalmente è questa l’occasione da non perdere per rivedere dal vivo la band perugina dei Fast Animals and Slow  Kids che si esibirà sul prestigiosissimo palco che ospita i fermenti musicali più interessanti del panorama musicale italiano e internazionale.

Intendiamoci, non è che i Fask in questi mesi sono rimasti con le mani lontano da strumenti e microfoni, tutt’altro, e presto vedremo i frutti di questo loro durissimo e intenso lavoro fatto in sala che, per quello che si sente dire tra gli addetti ai lavori, sarà interessantissimo e che per certi versi si dirige verso ulteriori orizzonti musicali.

Intanto, nell’audio fatto transitare attraverso Facebook,  i Fask  provano in sala di registrazione. E per voce del cantante Aimone Romizi assieme ad Alessandro Guercini, Jacopo Gigliotti e Alessio Mingoli il gruppo pare toccare un argomento di grande attualità . “Quando il sole va giù, quante paure. Vuoi scordarti che fa male, ma non puoi, c’è un naufrago nel mare da salvare“.  L’attualità incombe.

E ci sono le prime date del nuovo tour che inizierà alla grande da Milano il 24 maggio al Mi Ami Festival; poi a giugno Tolentino l’1 giugno; il 4 Bologna; l’8 Lucca e il 28 L’Aquila. La tappa più vicina per gli umbri in attesa di una data senza dubbio prestigiosa che non mancherà, è quella di Arezzo il 10 luglio al ME/NGO Music Fest.

Avatar
Riccardo Regi

Direttore di VivoUmbria.it. Perugino, laureato in Lettere, giornalista professionista dal 1990, vice direttore dei Corrieri Umbria, Arezzo, Siena, Viterbo, Rieti per 18 anni.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!