fbpx

A Terni gli “Amici fragili” di De Andrè

TERNI – Si chiama “Amico Fragile” la cover band ternana di Fabrizio De André. Proprio in occasione del ventennale della scomparsa di Faber, il gruppo è riuscito a realizzare il sogno di tutti i fan ternani del cantautore genovese, a cui è stata dedicata un’intera serata al teatro Secci.

“La voce degli ultimi” è stato il titolo dell’evento che è nato dalla volontà di un musicista, Adriano Bernardini, di celebrare anche a Terni De André.

La vita del cantautore è stata ripercorsa attraverso le sue opere che sono state analizzate da un punto di vista culturale e artistico anche attraverso una critica personale dell’autrice Elvira De Sio.

Sul palco la cover band “Amico fragile”, guidata dalla voce di Alessandro Acciaro e formata da 9 elementi, il coro polifonico “Aurora” di Bastia Umbra e l’attore Stefano De Majo che ha proposto una rivisitazione poetica dei testi. Il direttore artistico Adriano Bernardini si è poi esibito nella canzone “Girotondo” insieme ad un coro di bambini dell’istituto De Filis di Terni.

Nella canzone “Valzer per un amore” è stato accompagnato da Raffaele Gubbiotti alla tromba e ha duettato in “Ottocento” con Alessandro Acciaro.

Alla serata sono intervenuti l’assessore alla cultura Andrea Giuli, alcuni dirigenti scolastici e molti appassionati di Fabrizio De André.

Federica Mosca

Studiare lingue è impegnativo però mi rilasso così: concerti, spettacoli, curiosità... la musica è vita!

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!