L'attore di Beautiful Ronn Moss ricevuto dal sindaco Romizi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – “Perugia mi piace molto, è veramente bella e mi piacerebbe vedere di più”. A parlare è Ronn Moss, l’attore cheper 25 anni ha impersonato il ruolo di Ridge Forrester della soap televisiva Beautiful (protagonista di 7mila puntate), durante la sua visita alla mostra dei trofei di Paolo Rossi “Pablito great emotion” in corso alla Rocca Paolina. Ad accompagnarlo la moglie Devin Devasquez.
Una visita non casuale. All’inizio dell’anno, infatti, Ronn è stato ospite nel resort di Pablito, il Poggio Cennina, in provincia di Arezzo. E tra i due e le loro famiglie si è consolidata un’amicizia dalla quale è legata anche la visita.
Simpatico e cortese, Ronn Moss, classe 1952, non si è sottratto alle domande e alle foto di giornalisti e fan. Durante la visita si è fermato soprattutto davanti ad una fotografia gigante di Paolo Rossi esclamando che “lui è un grande!” e al pallone d’oro 1982 consegnato a Pablito quale “Miglior giocatore dell’anno”.
 

Attualmente Ronn Moss è in Italia per il suo tour mondiale Usa Meets Italy e, rispondendo alle domande dei giornalisti, non ha nascosto il fatto che gli piacerebbe tenere un concerto anche a Perugia.
Dopo la visita alla mostra, l’attore, musicista e cantante statunitense, ha incontrato il sindaco, Andrea Romizi, al quale ha espresso tutto il suo apprezzamento per la bellezza della città e la volontà di potervi tenere presto un concerto con la sua band. Al termine dell’incontro con il primo cittadino ha anche firmato il Libro degli ospiti e ha ricevuto in dono il libro fotografico su Perugia.
Ronn Moss, dopo la parentesi perugina, questa sera sarà di nuovo ospite nel resort di Pablito – oggi ad accompagnarlo nel suo tour c’era Federica Cappelletti, moglie di Paolo Rossi – in attesa del suo prossimo concerto in programma il prossimo 16 giugno a Fasano (Br), dopo aver esordito lo scorso primo giugno a Grottazzolina, nelle Marche.
Con lui sul palco in questa nuova avventura 5 musicisti italiani: Eugenio Mori (batteria), Alex Carreri (basso), Marcello Salcuni (chitarra), Pino Di Pietro (tastiere), Gianmarco Trevisan (chitarra e cori).

Articoli correlati

Commenti