La programmazione dell’Arena FuoriPost a Ponte San Giovanni fino a sabato 3 agosto

Giovedì 1 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film Mia e il leone bianco, di Gilles de Maistre, con Daniah De Villiers, Mélanie Laur.
Il Film – Mia e il leone bianco

Costretta a trasferirsi dall’Inghilterra al Sudafrica per seguire il lavoro del padre John, zoologo, Mia è una bambina insofferente e ribelle. Qualcosa però cambia quando, durante il primo Natale trascorso lontana da Londra, nell’allevamento di John nasce Charlie, un raro esemplare di leone bianco. Tra Mia e Charlie nasce subito un’amicizia fortissima che causa non poche preoccupazioni ai genitori della ragazza, convinti che il leone, una volta adulto, non saprà controllare i propri istinti predatori. Le cose si complicano ulteriormente quando Mia, insieme a suo fratello Mick, scopre un segreto sull’allevamento che i due bambini non avrebbero mai potuto immaginare.

 

Venerdì 2 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film Shazam!, di David F. Sandberg, con Zachary Levi, Asher Angel.
Il Film – Shazam!

Thaddeus è un bambino trattato con freddezza dal fratello maggiore e dal padre, finché non si ritrova improvvisamente in una caverna di fronte all’antico mago Shazam, che lo mette alla prova. Si fa però tentare da sinistre presenze e fallisce il suo test, così continuerà a vivere ossessionato dall’occasione che ha perduto. Dagli anni 80 si arriva ai giorni nostri, quando Thaddeus finalmente riesce a ottenere terribili poteri, ma il mago a sua volta trova un giovane a cui donare straordinarie capacità. Quando questi dice Shazam acquisisce infatti la saggezza di Salomone, la forza di Hercules, la resistenza di Atlante, il potere di Zeus, il coraggio di Achille e la velocità di Mercurio.

 

Sabato 3 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film After, di Jenny Gage, con Josephine Langford, Hero Fiennes-Tiffin.
Il Film – After

Tessa è la classica brava ragazza: studentessa diligente, figlia obbediente di una madre single che l’ha cresciuta fra grandi difficoltà economiche, fidanzatina devota di un ragazzo perbene che è suo amico fin dall’infanzia. Ma (per fortuna) la sua vita riceverà una bella scossa: Tessa infatti si trasferirà da sola presso un college di Atlanta dove cadrà dritta dritta nella rete di seduzione di Hardin, il bad boy locale dal temperamento ombroso e la collera facile. Ovviamente l’attrazione è immediata, e reciproca. Riuscirà Tessa a rendere Hardin meno scorbutico, o Hardin a rendere Tessa meno bacchettona?

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi