Tre film all’aperto da non perdere con l’Arena Fuori Post

PERUGIA – Nella programmazione di Cinema all’aperto all’Arena FuoriPost di Ponte San Giovanni è prevista la proiezione di tre film, martedì, mercoledì e giovedì, molto diversi tra loro che passano dal tema del razzismo in America negli anni Sessanta, alle vicende da supereroe dell’Uomo Ragno e alla truffa escogitata per accaparrarsi un’eredità.
Martedì 6 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film Green book, di Peter Farrelly, con Viggo Mortensen, Mahershala Ali.
Il Film – Green book New York City, 1962. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, fa il buttafuori al Copacabana, ma il locale deve chiudere per due mesi a causa dei lavori di ristrutturazione. Tony ha moglie e due figli, e deve trovare il modo di sbarcare il lunario per quei due mesi. L’occasione buona si presenta nella forma del dottor Donald Shirley, un musicista che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall’Iowa al Mississipi. Peccato che Shirley sia afroamericano, in un’epoca in cui la pelle nera non era benvenuta, soprattutto nel Sud degli Stati Uniti. E che Tony, italoamericano cresciuto con l’idea che i neri siano animali, abbia sviluppato verso di loro una buona dose di razzismo.
Mercoledì 7 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film di animazione Spider-Man – Un nuovo universo, di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman.
Il Film – Spider-Man – Un nuovo universo Miles Morale è un ragazzo afro-ispanico di New York che è appena entrato in una scuola relativamente esclusiva, dove però si sente fuori luogo. Qui infatti non conosce nessuno e suo padre, un poliziotto che detesta Spider-Man, non lo aiuta mettendolo in imbarazzo. Miles si rifugia dallo zio, che asseconda invece la sua passione da street artist, ma durante una escursione nei sotterranei di New York Miles viene morso da un ragno radioattivo. Il giorno dopo, sconvolto da sorprendenti poteri che somigliano a quelli di Spider-Man, torna a cercare il ragno e finisce per assistere a uno scontro tra l’eroe e vari villain, durante il quale un esperimento per aprire un varco dimensionale ha effetti imprevisti. Presto Miles scoprirà che non c’è un solo Uomo Ragno!
Giovedì 8 agosto alle 21.30 verrà proiettato il film Restiamo amici, di Antonello Grimaldi, con Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido.
Il Film – Restiamo amici Alessandro, giovane vedovo con figlio a carico, viene improvvisamente contattato, dal Brasile, dal suo vecchio amico Gigi. In punto di morte, l’uomo ha un ultimo favore da chiedere all’amico: per ereditare i tre milioni di euro che gli ha lasciato suo padre deve intestarli a suo figlio. Ma Gigi non ha eredi, e chiede perciò ad Alessandro di “prestargli” suo figlio giusto il tempo di organizzare la truffa con un notaio. In cambio, naturalmente, ad Alessandro andrebbe una parte di eredità. Ma le cose prendono presto una piega inaspettata.

 

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi