fbpx

“Musica e giovani a Panicale”, prima edizione

PANICALE Fine settimana dedicato al pianoforte a Panicale dal 16 al 18 agosto, dove avrà luogo la prima edizione della rassegna di giovani concertisti organizzata dall’associazione culturale Pan Kalon, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Panicale.
“Musica e giovani a Panicale” è il titolo dell’iniziativa che troverà sede nella quattrocentesca Chiesa di Sant’Agostino e che si articolerà in tre serate a ingresso libero, tutte con inizio alle ore 21.00, ognuna delle quali vedrà l’esibizione di un giovane talento: venerdì 16 agosto sarà la volta di Francesco Grigioni, sabato 17 di Fabio Afrune, mentre domenica 18 si esibirà Danis Pagani.

La locandina della rassegna

Una rassegna dove i tre promettenti musicisti provenienti dal Conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia, dall‘Istituto Briccialdi di Terni e dal Liceo musicale di Arezzo, interpreteranno brani fra i più ardui e celebri del repertorio pianistico mondiale, “con una tale maestria – afferma il presidente dell’associaizone Pan Kalon, Eugenio Becchetti – da fare impallidire molti pianisti affermati”.

Tra gli obiettivi della rassegna che si prefigge di diventare un appuntamento fisso a cadenza annuale, quello di sostenere i giovani talenti offrendo loro l’opportunità di esibirsi e di legare il nome di Panicale a quello di un festival musicale.

“Musica e giovani a Panicale” arricchisce la proposta culturale dell’associazione Pan Kalon, che dal 2002 organizza il Festival Organistico Morettini diretto da Eugenio Becchetti, ha realizzato e gestisce la Biblioteca Anna Panzanelli ed è editrice del periodico cartaceo “La Voce del Campanone”.

Info: pankalon@libero.it

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi