Paciano a Ferragosto corre sui carretti

PACIANO – Chi volesse trascorrere un Ferragosto particolare, magari in una cittadina suggestiva del Trasimeno, di grande valore storico e paesaggistico, con “qualcosa” di particolare da vedere, può tranquillamente prendere in esame l’ipotesi di andare a  Paciano a godersi la Corsa dei carretti dove si disputa la 44^  edizione.

La locandina che annuncia la Corsa di Ferragosto

Stavolta, poi, andrà in scena lungo il cosiddetto “Formone”, lambendo dunque il centro storico, e la disfida prenderà il via di pomeriggio, come avveniva in passato. Già si è svolta la “corsa dei carretti junior” domenica scorsa, domani a sfidarsi  saranno invece i piloti adulti a bordo di assi di legno assemblate l’una con l’altra, sorrette da 4 cuscinetti a sfera e, ovviamente, senza freni.

Discesa a bestia, il gran finale

La gara prevede gironi eliminatori, poi i migliori si affrontano nei quarti di finale, nella semifinale sino alla finalissima. Divertentissimo il gran finale, la cosiddetta “discesa a bestia”, durante la quale tutti i partecipanti scendono contemporaneamente. Il premio per il vincitore della gara è un trofeo che l’anno successivo viene riconsegnato per essere messo nuovamente in palio.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi