fbpx

Spoleto-Norcia in MTB in arrivo: sesta edizione dedicata a Felice Gimondi

SPOLETO – A Spoleto numerosi ciclisti stanno amplificando il loro esercizio in questi giorni, perché la sesta edizione della “Spoleto-Norcia in MTB” è alle porte e quest’anno partirà da Zurigo, grazie a due soci, il 25 agosto. La tre giorni (dal 30 agosto al 1 settembre) sarà una vera “great experience” perché il ricco programma (https://www.laspoletonorciainmtb.it/it/home/) prevede più di 30 eventi: un contenitore che con il cicloturismo è volto a promuovere il comprensorio della Valnerina. Anche l’assessore alla cultura Ada Urbani e il sindaco Umberto De Augustinis hanno sottolineato, durante la presentazione a Palazzo Comunale in 2 agosto scorso, la forza dell’iniziativa, auspicando di ripristinare al più presto l’intero tracciato dell’ex ferrovia.

Non appena appresa la notizia della morte improvvisa del ciclista Felice Gimondi, avvenuta il 16 agosto scorso, il presidente del Comitato Organizzatore de #laSpoletoNorciainMTB e referente regionale della FCI per il cicloturismo Luca Ministrini ha immediatamente espresso l’intenzione di dedicare questa sesta edizione al campione scomparso.

Felice Gimondi

Ricordo ancora nel ‘77 l’arrivo di tappa a Monteluco e tutti noi bambini cercavamo di stringergli la mano perché Gimondi per noi, ma anche per il resto d’Italia, era il ciclismo con la C maiuscola” ha dichiarato Ministrini.

La cerimonia di inaugurazione della manifestazione avverrà in piazza Garibaldi alle ore 17.15 di venerdì 30 agosto mentre, nel frattempo, sul sito è già partito il conto alla rovescia e si avverte che per l’iscrizione sono ancora disponibili i pacchi gara. I cinque percorsi (Randonnée con partenza per sabato 31 agosto, Family, Classic, Hard 60’s e Hard 80’s previsti invece con partenza per domenica 1 settembre) sono a scelta a seconda delle esigenze e del proprio allenamento. 

Non ci sarà spazio solo per le due ruote, ma anche per chi vorrà camminare o fare trekking circondato dalla natura e dalla storia della regione, per gli amanti del rafting e del canyoning, spazio per i bambini e per le donne con eventi dedicati e pensati appositamente. Ad esempio, nell’intera giornata di sabato 31 agosto, di fianco agli altri eventi, verrà in qualche modo celebrata la Woman Experience a Scheggino e a Sant’Anatolia di Narco con un convegno, degustazioni e visite guidate.

Avatar
Valentina Tatti Tonni

Laureata in scienze della comunicazione con due master in relazioni internazionali e reportage di viaggio, recensisco libri di saggistica e divulgazione musicale, mi occupo di cultura, informazione contro le mafie e libertà di espressione.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!