Malebolge, il nuovo ciclo realizzato da Desiderio all’Ameria Festival

AMELIA – Malebolge è il nuovo ciclo di Desiderio che sarà presentato il 21 settembre alla Chiesa di Sant’Angelo ad Amelia durante Ameria Festival; la mostra è curata da Lorenzo Rubini.
Concluso, dopo dieci anni, il suo ciclo legato a #BeautyHazard con una seconda personale al Caos di Terni (maggio 2017) e poi alla Fabbrica del Vapore (Milano, dicembre-gennaio 2018) Desiderio presenta il suo nuovo lavoro, atto a dar vita ad una nuova fase.

Per l’occasione Desiderio ha realizzato delle grandi opere che, inserite nello spazio totale della chiesa sconsacrata, andranno a formare una grande azione site-specific. Il nuovo ciclo di lavori non affronta il tema Dantesco in modo peculiare, non analizza l’VIII cerchio dell’Inferno, la Commedia diviene pretesto significativo che spinge la visione personale e iconografica della stessa da parte dell’artista e ne diviene una personale catarsi. La mostra diviene pretesto per una lettura divergente della realtà, un contenitore di punti di vista differenti, lo scenario attraverso il quale interpretare le performance che andranno a determinare le cellule dell’organismo #Malebolge.

L’ingresso alla mostra è gratuito.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi

VIVO UMBRIA – TESTATA ONLINE

DIRETTORE RESPONSABILE

RICCARDO REGI

PLURISETTIMANALE REG. TRIBUNALE DI

PERUGIA N.4 – 8 FEBBRAIO 2019

Vivo Umbria s.r.l.s.

Partita IVA 03654910540

Via Monteneri 43

06129 Sant’Andrea delle Fratte, Perugia

redazione@vivoumbria.it

Seguici su

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error

Error: The user must be an administrator, editor, or moderator of the page in order to impersonate it. If the page business requires Two Factor Authentication, the user also needs to enable Two Factor Authentication.
Type: OAuthException
Solution: See here for how to solve this error