fbpx

Il make-up artist Graziano Giommaroni alla Mostra del Cinema di Venezia

Visioninmusica_LA VOCE DELLA TERRA

VENEZIA – Tre giornate truccando alcuni degli ospiti della 76esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica più famosa al mondo: quella che ogni anno si tiene al Lido di Venezia. E’ l’esperienza che ha vissuto il perugino Graziano Giommaroni, make-up artist con pluriennale esperienza nel mondo della moda, del wedding e style coach.

Il make-up artist Graziano Giammaroni alla Mostra del Cinema di Venezia“E’ stato bellissimo”, racconta Graziano. “Posso dire – prosegue – che è stata un’esperienza positiva al 100 per cento. Ho provato una forte emozione, soprattutto quando ho attraversato il red carpet con gli attori del film ‘Guest of Honour’, che avevamo appena truccato con il team di cui facevo parte. Li abbiamo preparati all’interno dell’Hotel Excelsior e poi siamo andati con loro alla prima. Attraversare il red carpet è stata un’esperienza unica. Lo devi oltrepassare per entrare dentro alla maxi sala cinematografica dove proiettano tutti i film. Dai lati della passerella ci sono da una parte i giornalisti e fotografi mentre dall’altra il pubblico”.

Che atmosfera si respira a Venezia in quei giorni?
“Tutto è blindatissimo – risponde Graziano – ci sono tanti controlli e confusione. Ma l’atmosfera è positiva e bella, inispiegabile. Si vedono tanti volti conosciuti. Davanti all’Hotel Excelsior arrivano e partono di continuo i vip ed il ponte adiacente è sempre pieno di giornalisti, fotografi e curiosi. Tutti che accorrono per vederli”.

Tu dove eri posizionato?
“I truccatori ed i parrucchieri sono suddivisi in aree. Il mio team era posizionato nell’Area Style dove avevamo assegnati alcuni vip. Mi è capitato di truccare Annalisa Magliocca, detta Scianel, personaggio della serie televisiva Gomorra. Lei è simpaticissima. E poi ancora Klaudia Pepa, ballerina che ha esordito in Italia nella trasmissione Amici di Maria De Filippi, l’attrice e scrittrice Claudia Conte, il cantante Achille Lauro ed il chirurgo dei vip Piefrancesco Bove. Nel via vai che c’era ho intravisto nella mia area anche Monica Bellucci e Chiara Ferragni“.

Quindi è un’esperienza da ripetere per te?
“Assolutamente sì. Io poi sono rimasto solo tre giorni ma sono certo che restare per tutta la durata della mostra cinematografica sarebbe veramente un’esperienza indimenticabile”.

Visioninmusica_LA VOCE DELLA TERRA
Avatar
Luana Pioppi

È giornalista pubblicista, laureata in Economia ed Istituzioni presso l'Università degli Studi di Perugia. Dal 2003 al 2016 ha collaborato con il "Giornale dell'Umbria" scrivendo di cronaca, cultura e sport vari. Cura uffici stampa e la comunicazione di importanti associazioni ed enti.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!