Abbracciamoci, staremo meglio: workshop esperienziale alla biblioteca San Matteo degli Armeni

PERUGIA – Venerdì 11 ottobre, alle ore 17,30, alla biblioteca di San Matteo degli Armeni si svolgerà un workshop esperienziale sull’abbraccio condotto da Rosella De Leonibus psicologa-psicoterapeuta della Gestalt, didatta Ipge. Il workshop è inserito nell’ambito di Psicologia Umbria Festival – V edizione.
L’abbraccio è un gesto intimo e tenero, carico di sensazioni ed emozioni intense.
Abbracciarsi è un modo per connettersi con gli altri e raccontare col corpo il nostro messaggio affettivo.
Ma gli abbracci sono anche un gesto di cura per l’equilibrio emotivo e la salute psichica. Attraverso la stimolazione del nervo vago si abbassa la pressione sanguigna e si calma il battito cardiaco. In questo modo si riduce il sovraccarico dello stress, ma c’è di più. Con l’abbraccio il cervello produce dopamina, l’ormone del benessere che attenua la tensione, e aumenta la produzione di ossitocina, l’ormone del legame, che ci permette di sentirci connessi agli altri e affidarci. Il livello del cortisolo, l’ormone dello stress, si riduce con un semplice abbraccio.
E ancora: scambiandoci un abbraccio, vengono inviati al cervello, per via tattile, i segnali propriocettivi che ci permettono di “sentire” il nostro corpo”, mentre arriva forte e chiaro il messaggio che siamo degni di amore e tenerezza.
Questo workshop è un’occasione per imparare meglio a dare (e ricevere) questo gesto così importante, e cogliere le sue sfumature.
Partecipazione gratuita – è necessario prenotare, numero partecipanti: minimo 10, massimo 30

Per info e prenotazioni:  Rosella De Leonibus – studio.deleonibus@gmail.com – telefono studio 075 5003036 (lunedì-venerdì, ore 9-13 e 14-17).

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi