fbpx

Una serata per scoprire il Sol Levante e il cibo e la cultura del Giappone

PERUGIA –Anche l’esotismo è cambiato. Non si esprime più attraverso lo svilimento del costume e delle usanze, del folklore di un Paese per esaltarne altri di culture lontane. I confini del mondo si sono ormai ristretti, abbiamo la possibilità  di comunicare in tempo reale con le diverse latitudini e di viaggiare – nonostante l’appello di Greta Thunberg di contenersi con i voli per ridurre le emissioni inquinanti di Co2 – a costi relativamente bassi. La globalizzazione è ormai nella sua fase matura e se da un lato ha prodotto un’omologazione di usanze e costumi, permangono numerosi elementi identitari che differenziano un Paese dall’altro, elementi che spesso – come nel caso del Giappone – si sono ibridati con altre culture. E’ per questo che già da anni si parla di identità plurale – dalla definizione coniata dal Premio Nobel per l’economia del 1998 Amartya Sen – vale a dire quell’incontro di usanze diverse innestate nella cultura e nel costume di individui di una determinata etnia. Per questo anche l’idea di esotismo è cambiata, non è più l’esaltazione di modalità diverse all’esistenza, ma è diventato la summa di una sana curiosità  nei confronti dell’ “altro”, magari per capirne e carpirne usi e costumi molto diversi dai nostri, comunque forieri di novità e trasformazioni anche nelle nostre vite. In questo quadro, negli ultimi anni, si è registrato un deciso incremento di iniziative e di proposte per approfondire a diversi livelli usanze e costumi dissimili ai nostri con l’ “importazione” di momenti di condivisione. Come ad esempio la serata prevista per mercoledì 23 ottobre al Maramao Pan e Vin di via dei Priori dal titolo “Sol Levante. Cibo e Cultura del Giappone”, una serata, con inizio alle ore 20, alla scoperta della cultura nipponica, dei suoi affascinanti sapori e delle sue tradizioni. Una cucina che non è solo Sushi e Sashimi, ma una nuova esperienza culinaria giapponese senza pesce crudo.
La serata è stata organizzata In collaborazione con Oriental kitchen
https://www.facebook.com/orientalkitchen.pg, creazioni floreali di Ikebana a cura di  Carla Taticchi.
La disponibilità dei posti a sedere è limitata, per questo motivo la prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 075 3720740 o scrivendo su Messenger.
Il costo della serata è di 25 euro (incluso un calice di aperitivo),

Avatar
Claudio Bianconi

Arte, cultura, ma soprattutto musica sono tra i miei argomenti preferiti.

No Comments Yet

Comments are closed

VIVO UMBRIA – TESTATA ONLINE

DIRETTORE RESPONSABILE

RICCARDO REGI

PLURISETTIMANALE REG. TRIBUNALE DI

PERUGIA N.4 – 8 FEBBRAIO 2019

Vivo Umbria s.r.l.s.

Partita IVA 03654910540

Via Monteneri 43

06129 Sant’Andrea delle Fratte, Perugia

redazione@vivoumbria.it

Seguici su
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!