Festa della Rete: restare in Umbria e guardare al mercato nazionale si può

PERUGIA – Elaborare e pianificare strategie digitali e campagne di marketing e comunicazione per grandi gruppi nazionali restando in Umbria. Questo il significato più intimo dell’incontro che si terrà venerdì 8 novembre, alle 18.30, all’Ex Borsa Merci di Perugia, all’interno della Festa della Rete. Un incontro che vede protagoniste due realtà attive nel mondo della comunicazione digitale, nate a Perugia e assorbite da un grande gruppo nazionale (con clienti internazionali e sedi a Milano e Torino), ma che hanno deciso di non trasferire le loro sedi creative al Nord, puntando e scommettendo sull’Umbria. Stefano Moretti

Un appuntamento che partendo dalle storie personali di Stefano Moretti, fondatore e CEO di M3 e Marco Briotti, fondatore e CEO di Masoko Digital, le due imprese umbre oggi fuse in Shibumi Group, arriverà a tracciare i meccanismi imprenditoriali per competere sul mercato digitale della comunicazione.  Marco Briotti
Tra i protagonisti del pomeriggio ci saranno anche Massimo Pesci, fondatore e presidente di Easyfundraising Hub, Lorenzo Catapano, head of digital media di Save The Children, e Carlotta Politano, digital specialist di Lav, storica associazione a difesa degli animali. Con loro il focus si sposterà sulla comunicazione di Onlus e Ong, in un anno complesso per la comunicazione del terzo settore, su come gestire le reazioni e le interazioni con l’audience.
Un incontro aperto, ad ingresso gratuito, rivolto sia a studenti e neolaureati, che a professionisti e imprenditori. Un appuntamento che analizzerà l’attualità del mondo della comunicazione e dell’interazione digitale partendo da casi concreti per fornire un quadro teorico-pratico di riferimento.

 

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi