fbpx

Cipolla Winter, il tesoro di Cannara oltre le stagioni

CANNARA – Seppure rispetto a quella estiva l’edizione invernale vede scendere le temperature e il numero di visitatori, pur sempre importante perché sfiorano i diecimila, lei avrà sempre ‘un posto al sole’ a Cannara: parliamo della cipolla, che verrà celebrata dal 6 all’8 e poi ancora dal 13 al 15 dicembre nella Festa della cipolla di Cannara winter edition. Da vera regina della tavola dominerà il menù proposto allo stand ‘Al cortile antico’, dove si servono in media 7 mila pasti nei due weekend.

Novità di quest’anno è il corso di cucina gratuito con lo chef Marco Gubbiotti, il pomeriggio di sabato 14 e la mattina di domenica 15 dicembre allo stand La taverna del castello.

Presentata mercoledì 4 dicembre a Perugia, la winter edition è stata definita da Roberto Damaschi, presidente dell’Ente Festa della cipolla, una ‘versione light ma non troppo, perché ci sono sicuramente meno turisti di settembre ma sono comunque tanti gli eventi, incastonati tra le tradizioni del dicembre a Cannara, come le iniziative in onore della Madonna Immacolata o ‘i focaracci’ di San Nicolò”, il 5 dicembre, quando ci sarà l’anteprima della Festa della cipolla, tra vino e castagne. Anche il sindaco di Cannara, Fabrizio Gareggia, presente alla conferenza stampa, ha fatto notare che “generalmente la winter edition viene intesa un po’ come gli esami di riparazione perché magari quelli che a settembre non sono riusciti a mangiare, perché c’era tanta gente, anche da fuori regione, a dicembre trovano soddisfazione. Sicuramente la comunità di Cannara riesce a godersi di più la Festa in questa versione di dicembre”.

Da un lato, dunque, la buona cucina e l’esaltazione di manifestazioni o prodotti della tradizione (tra cui si fa largo l’oro verde con il Gran premio dell’olio, che vedrà sfidarsi i produttori locali per eleggere l’olio più buono, sabato 7), dall’altro anche mercatini di Natale per le vie del borgo, musica e intrattenimento: la Festa della cipolla propone un ricco programma che accoglierà diversi concerti live (giovedì 5 i Nameless in piazza Baldaccini; venerdì 6 gli Audio 5 Al cortile antico; sabato 7 Daniela Rosati in piazza Baldaccini alle 16.30 e la 883 cover band alle 21 Al cortile Antico; domenica 8 Towerbridge 4 dream alle 15.30 in piazza Baldaccini e Andrea S. dj alle 20.30 Al cortile antico; venerdì 13 Filo e Funk e sabato 14 Three dogs, entrambi alle 21 Al cortile antico), spettacoli al teatro Thesorieri (‘ A due passi, venerdì 6, Lando e Dino venerdì 13, ‘La valigia dell’artista’ domenica 15), laboratori per bambini e mostre. Programma completo su www.festadellacipolla.it.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

Non ci sono ancora Commenti

I commenti sono chiusi