A Gubbio entro i primi mesi del 2020 le prime rotte di automezzi a biometano

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

GUBBIO – LC3, l’azienda di autotrasporti di Gubbio, tra le prime in Italia e in Europa a puntare al trasporto merci in chiave ecologica, compie 10 anni e annuncia, entro i primi mesi del 2020, le prime rotte con mezzi alimentati a biometano. Previsto anche un piano di investimenti, che contempla, nel breve periodo, nuove assunzioni, l’ampliamento della flotta e l’apertura di nuove filiali.

A Gubbio, in occasione del decennale, si è tenuta la conferenza stampa nella quale i titolari, oltre a ripercorrere le tappe che dal 2009 hanno portato l’azienda a diventare protagonista a livello nazionale ed internazionale nel trasporto su gomma all’insegna della sostenibilità ambientale, ha illustrato le strategie future.

In serata, sabato 14 dicembre, i festeggiamenti con un evento al Teatro comunale di Gubbio, al quale hanno partecipato i grandi partner di LC3 (primi tra tutti Iveco Mercedes), oltre ai dipendenti.

Nella foto da sinistra: Giorgio Berettini (account manager), Michele Ambrogi (presidente), Mario Ambrogi (fondatore), Dario Cingolani (direttore commerciale) e Giuliano Baldassarri (responsabile flotta).

Articoli correlati

Commenti