fbpx

Dall’Artusi l’ispirazione per itinerari umbri e iniziative eno-gastronomiche, culturali e turistiche

PERUGIA – “Identità Terra srls” Tour operator ed Eventi, Associazione culturale “Via de’Poeti” e “Progetto Donna”,  presentano i progetti culturali, i percorsi turistici, le manifestazioni tradizionali, i festival caratteristici e le iniziative promozionali che concorrono a rilanciare e sviluppare il tessuto economico e sociale della Regione Umbria, con il “Progetto per l’Umbria“, contenitore di eventi ed iniziative. Spunto e veicolo di accelerazione economica, con il percorso culturale, eno-gastronomico, turistico e sociale, trans-regionale “Italia, Arte e Cucina”, “Italy, Art & Cooking”, declinato in chiave regionale per l’Umbria nello specifico “Umbria, Arte e Cucina”, “Umbria, Art & Cooking”
“La vera tradizione italiana del cibo, del vino e dell’arte con l’Artusi”, eventi, percorsi e viaggi slow, alla scoperta del mondo che ha generato l’eccellenza eno-gastronomica italiana, sulle tracce delle ricette regionali descritte da Pellegrino Artusi, con l’ambiente, la cultura, l’arte e le persone che le hanno rese possibili.
Quando il mangiare e il bere sono la sublimazione del “Buon vivere” ed Arte tra le Arti.
L’associazione culturale “Via de’ Poeti” di Bologna, in collaborazione con Identità Terra S.r.l.s, Tour Operator ed Eventi di Perugia e l’associazione di promozione sociale Progetto Donna di Perugia; con la manifestazione di interesse e la richiesta di coinvolgimento reciproco di altre associazioni, enti pubblici territoriali e nazionali, persone ed aziende italiane ed europee, promuove il Progetto:  “Italia, Arte e Cucina”  – “Umbria, Arte e Cucina”. L’obiettivo è suscitare interesse, partecipazione e discussione, per far crescere il progetto, e creare nuove professionalità e nuovi posti di lavoro.
Pellegrino Artusi scrittore e gastronomo, è il padre riconosciuto della cucina italiana.

Attività fisse e ricorrenti presenti in tutti i percorsi e in tutte le città visitate degustazioni, pasti e contest: Progetto “Buono e Salutare”; Progetto “Lo Coltivo e lo Preparo io”; Progetto “I Ristoranti Artusiani”; Progetto “Indovina l’Ingrediente e l’Uva”; Progetto “De Rerum Aqua” per l’Artusi. Performance Teatrali e Interattive; Trasmissioni radio e tv streaming; Attività variabili e su richiesta o in vari luoghi, teatri, spazi espositivi o altra tipologia, oppure nostro luogo dedicato o all’aperto o al chiuso, secondo le condizioni meteorologiche.
“L’arte della cucina è femmina” o il cuoco è un’eccezione che conferma la regola o a cura dell’associazione Progetto Donna, con la collaborazione dell’associazione delle Mariette

Solidarietà e Ricerca

Il progetto in Umbria prevede:  la visita di città, borghi e comprensori italiani o europei; l’assaggio di ricette originali tratte dal ricettario dell’Artusi; la conoscenza delle caratteristiche peculiari di ogni zona di provenienza dei cibi e dei piatti proposti; l’incontro con i produttori locali, con l’esposizione della storia e delle modalità di produzione, lavorazione e conservazione degli alimenti. Assaggio e valutazione di ingredienti e singole varietà tipiche; la commistione tra le varie arti, capace di rappresentare un prodotto o una situazione attraverso diversi linguaggi artistici o di altra natura; i migliori comportamenti alimentari o di stile di vita per la salute delle persone; prevenzione e ricerca medico-scientifica; la riproposizione fisica e teatralizzata di personaggi, storie, musiche e situazioni che hanno accompagnato la tradizione e l’evoluzione culinaria italiana ed europea; corsi di cucina ed altre arti, che permettano l’interazione diretta con le tecniche dell’epoca e moderne; contest tra i partecipanti sulla composizione delle ricette dell’Artusi; contest tra i ristoratori sull’abilità culinaria; valutazione dai partecipanti dei piatti tradizionali tipici, dei vini e degli oli; attenzione al sociale ed alle problematiche di inclusione per tutti i soggetti on difficoltà; altre attività e collaborazioni, come da programma esteso.

Durante i percorsi inviteremo personaggi esperti ed influenti del mondo della Cultura, della Comunicazione e dell’Eno Gastronomia, come testimonial del progetto e, in taluni casi, come partecipanti alle “Attività d’informazione e didattiche, Esperienze e Laboratori”, che si concretizzano in ambiti complementari e interattivi e nei seguenti Progetti, che verranno proposti all’interno del contenitore “Italia, Arte e Cucina”.

Progetto per l’Umbria per l’Umbria: “Umbria, Arte e Cucina”

“Umbria, Art & Cooking”

Presentazione ed Accordi di Collaborazione

nei giorni 22, 23, 24, 25, 26 gennaio 2020

dalle ore 18 alle ore 20

al Binario 5, di fronte alla Stazione Ferroviaria di Fontivegge, Perugia, telefono 3348491319 / 3881755007

Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!