fbpx

L’Epifania tutte le feste porta via

Visioninmusica_LA VOCE DELLA TERRA
Vorrei essere Befana solo per assaggiare tutti i favolosi spuntini che le mamme, ieri sera, hanno lasciato in bella vista sulla tavola, vicino alle calze ancora vuote.
Quando viene a casa mia si trova benissimo la golosona: non manca mai un bel pezzo di torta di Pasqua, un bicchierino di marsala (si sa, alle vecchiette piace il vino abboccato), qualche noce per rimettersi in forze e dei mandarini. Mi piace pensarla ancora come una bambina, quando si tratta della “vecchia signora”.
Adoro questa festività, non è roboante come il Natale, e la combriccola è quasi sempre composta solo dagli abitanti di casa, senza formalità o dress code. Si può anche restare tutto il giorno in pigiama a guardare film e a godersi la calza.
Il pranzo sarà un incontro tra quello di Pasqua e quello di Natale, tra l’inverno e la primavera tra la fine e l’inizio. Già, perché da domani in poi le cose cambieranno, non il clima, quello ancora per un po’ ci farà penare, sarà il nostro pensare ad  assumere una nuova modalità, predisponendosi alla stagione primaverile, aiutato dalle giornate che si allungano una dopo l’altra e dai primi fiori che timidi cominciano a spuntare.
Quindi, è vero che l’epifania porta via tutte le feste, ma è anche vero che dà il via alla stagione della rinascita e dell’amore.
Tanti auguri a tutti.
Visioninmusica_LA VOCE DELLA TERRA
Avatar
Silvia Buitoni

Silvia Buitoni, cuoca per diletto, scrittrice per passione e creatrice del gruppo Facebook "Dall’uovo alla coque al ragù"

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!