Edifici con fibre di carbonio per resistere al sisma: stasera su Umbria Radio il professor Marco Corradi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Il professor Marco Corradi, del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, sarà ospite domani, giovedì 9 gennaio 2020, dalle ore 19.05 alle 19.30, del programma radiofonico “L’Uovo di Colombo”, in onda sulle frequenze di Umbria Radio (Perugia 92.000Mz; Terni 105.300Mz) per la prima puntata del nuovo anno della trasmissione dedicato alla ricerca scientifica sviluppata all’interno dell’Ateneo perugino.
 
Il professor Corradi, esperto di sismica applicata alle costruzioni civili e in particolare all’edilizia storica, è docente di Scienze delle costruzioni nelle sedi di Perugia (per il corso di laurea in Scienza delle costruzioni) e di Terni (per il corso di Ingegneria industriale).
 

Nel corso della trasmissione, Corradi illustrerà le sue attività di ricerca in un ambito di grande rilevanza per la regione Umbria: ovvero l’analisi e caratterizzazione meccanica delle strutture storiche in muratura e legno, con particolare riguardo alla sperimentazione sul consolidamento e miglioramento nei confronti dell’azione sismica, attraverso l’utilizzazione di materiali tradizionali e innovativi. In particolare, il professor Corradi parlerà delle esperienze realizzate nell’uso delle fibre di carbonio per rinforzare gli edifici storici dell’Umbria – ovvero chiese e fabbricati “vincolati” dalle Soprintendenze all’Archeologia, Belle Arti e Paesaggio -, per renderli in grado di resistere agli effetti distruttivi del terremoto.

 
“L’Uovo di Colombo” è condotto dalla giornalista Laura Marozzi, responsabile dell’Ufficio Comunicazione Istituzionale, social media e grafica. La replica del programma andrà in onda sabato 11 gennaio 2020, alle ore 8.30.
Le puntate si possono riascoltare in podcast alla pagina http://www.umbriaradio.it/podcast.html   canale “Uovo di Colombo”.
 

Articoli correlati

Commenti