fbpx

Foligno, cresce l’attesa per il tributo di Morgan a David Bowie

FOLIGNO – Cresce l’attesa per il tributo di Morgan a David Bowie che si terrà venerdì 28 febbraio 2020 (ore 21.30) all’Auditorium San Domenico di Foligno con una tappa in esclusiva in Umbria che inaugura anche la collaborazione tra due strutture e due importanti rassegne umbre di musica e spettacolo: Parterre con FolignoMusica e Riverock Produzioni.  A 73 anni dalla nascita di David Bowie e a quattro anni dalla scomparsa, l’artista milanese ha deciso di dare vita ad un nuovo progetto inisieme ai The White Dukes.

 

San Domenico di Foligno, il 28 febbraio il tributo di Morgan a David Bowie

Per Morgan  eseguire la musica di Bowie e raccontare le sue gesta e aperture visionarie è un gesto quasi dovuto; con il racconto della sua vita attraverso le sue facce e suoi travestimenti. Li accomunano la bellezza immortale, la ‘creatività libera ed estrema’, la teatralità intrinseca e quell’essenza tra Eros e Thanatos che li mitizza.
L’esibizione di Morgan e i The White Dukes vuole essere una condivisione tra coloro che riconoscono in lui una forma d’arte contaminata che si può definire “teatro del rock” con pezzi che forse quasi nessuno conosce che dimostrano l’elevata capacità di rendere la diversità in arte unica e affascinante. Non è solo musica è un racconto di vita che ognuno di noi forse un pezzettino ha dentro di sé.
Insieme sul palco le voci e gli strumenti dei White Dukes con Michele Lombardi alle tastiere, Alessandro De Crescenzo alla chitarra, Marco Vattovani alla batteria, Max Pasut al basso e due voci Clara Danelon e Andrea Pegoraro a voci e ai cori.

Biglietti in vendita su www.ticketitalia.com e www.ticketone.it e in tutti i punti vendita Ticket Italia e Ticket One: 1° Settore Numerato- 33€ +dp; 2° Settore Numerato – 28€ +dp.
Morgan feat The White Dukes “A Bowie tribute” è presentato da: Comune di Foligno / Riverock Produzioni / Parterre / Foligno Musica / Athanor Events

Avatar
Luana Pioppi

È giornalista pubblicista, laureata in Economia ed Istituzioni presso l'Università degli Studi di Perugia. Dal 2003 al 2016 ha collaborato con il "Giornale dell'Umbria" scrivendo di cronaca, cultura e sport vari. Cura uffici stampa e la comunicazione di importanti associazioni ed enti.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!