Al via il progetto "Alla scoperta del cibo sano e sostenibile" di Codacons

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Al via il progetto "Alla scoperta del cibo sano e sostenibile" di Codacons

PERUGIA – “Alla scoperta del cibo sano e sostenibile”: è questo il titolo del progetto – promosso dal Codacons in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Assisi Servizi per l’enogastronomia ed ospitalità alberghiera – presentato martedì 21 gennaio presso la sala Fiume di palazzo Cesaroni a Perugia. Lo scopo è quello di promuovere tra gli alunni frequentanti le classi quinte competenze in ambito normativo legato all’etichettatura e i marchi di qualità dei prodotti alimentari tramite un’indagine effettuata su un paniere rappresentativo di prodotti alimentari. Il progetto si concluderà con un convegno che si terrà il prossimo maggio, rivolto a tutti, in cui saranno presentati i risultati dell’indagine.
Alla presentazione dell’iniziativa sono intervenuti Carla Falcinelli, vice presidente Codacons, Rita Bartoloni, responsabile progetti Codacons, Paolo Palmerini e Lamberto Parmigliano Palmieri per la Regione Umbria, Carla Cozzari e Giuseppe Lobasso in rappresentanza dell’Istituto Alberghiero di Assisi, Marta Vicarelli per l’Associazione Certifica.
Al via il progetto "Alla scoperta del cibo sano e sostenibile" di Codacons
Il Codacons – Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori – è associazione nata nel 1986 quale “erede” di precedenti campagne a difesa dei consumatori e degli utenti che risalgono al ben lontano 1976 sul fronte storico della “guerra alla SIP”.
Da allora, attraverso le sue molteplici iniziative e la sua articolata organizzazione, il Codacons è giunto ad ottenere il massimo delle stellette nella hit parade delle associazioni consumeristiche, a giudizio unanime dei mass-media, del mondo produttivo, sociale ed istituzionale.
Essendo una delle associazioni consumeristiche maggiormente rappresentative sul piano nazionale per il volume di attività prodotto, il Codacons fa parte di numerose Commissioni consultive della pubblica amministrazione.
Particolarità del Codacons è quella di essere una “Associazione di Associazioni”: Al Codacons aderiscono infatti numerose associazioni che operano per la tutela degli utenti dei servizi pubblici, della giustizia, della scuola, dei trasporti, dei servizi telefonici, dei servizi radio televisivi, dei servizi sanitari, dei servizi finanziari, bancari e assicurativi, della stampa e dei diritti d’autore ed altri.
Il Codacons, oltre ad abbracciare le varie Associazioni aderenti con i relativi scopi statutari, è Associazione autonoma con propri associati individuali e con una propria organizzazione articolata in varie sedi sparse su tutto il territorio nazionale.

Articoli correlati

Commenti