fbpx

Umbria Jazz verso l’annullamento, intanto Tom Jones dà appuntamento al 2021

Agenzia Petra

PERUGIA – Tutto è ancora molto confuso e mentre sono sempre più probabili le ipotesi di un annullamento dell’edizione 2020 di Umbria Jazz, anche se si è ancora in attesa di una decisione definitiva del governo in merito ai concerti e agli spettacoli indoor e outdoor e le eventuali modalità di svolgimento, arrivano le prime disdette degli artisti. Nel caso specifico è Tom Jones, attore e jazz singer inglese con una lunghissima carriera alle spalle e oltre 100 album, che invia un messaggio agli spettatori di Umbria Jazz e a quanti hanno già acquistato il biglietto di ingresso al concerto, inizialmente in programma per il 14 luglio. “Mi dispiace davvero dovervi informare – scrive Tom Jones nel suo messaggio – che i miei spettacoli in programma per questa estate hanno dovuto essere rinviati al prossimo anno. Come probabilmente saprete, le esibizioni pubbliche purtroppo sono bloccate con un grave danno per quasi tutti coloro che lavorano nella musica e nell’intrattenimento.

Agenzia Petra

Il mio team ha monitorato i consigli del governo britannico sugli incontri organizzati e ora devo intraprendere questa azione per garantire la protezione dei fan, del mio team e di tutti coloro che lavorano all’organizzazione degli spettacoli. È anche importante aiutare ad alleviare la pressione su coloro che lavorano in prima linea per combattere questo virus.

Sapete tutti quanto adoro esibirmi, ma la sicurezza di tutti deve venire prima di tutto.

Dietro le quinte abbiamo lavorato con i promotori locali per riprogrammare tutti gli spettacoli di questa estate il più vicino possibile. Per semplificare, tutti i biglietti già acquistati per quest’anno, rimarranno validi per gli spettacoli riprogrammati nel 2021. Un elenco completo di tutte le date riprogrammate è disponibile sul mio sito Web. In alternativa, se avete bisogno di un rimborso, contattate il punto di acquisto dove avete comperato il biglietto.

Nel frattempo, per favore, restate a casa, state al sicuro e non vedo l’ora di vedervi presto. ”

“Con queste parole Tom Jones – scrive Umbria Jazz – ha annunciato lo spostamento al 2021 di tutte le date del tour 2020, inclusa quella prevista a Umbria Jazz del 14 luglio.

I biglietti venduti sono principalmente validi per la nuova data, e la prevendita prosegue attraverso i canali ufficiali di Umbria Jazz”.

 

Agenzia Petra
Avatar
Claudio Bianconi

Arte, cultura, ma soprattutto musica sono tra i miei argomenti preferiti.

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!