Coronavirus, Ceri, assembramenti e presidi di confine ordinati da "Max Hams"

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter


In diretta dalla Cnn un implorante Donald Trump, che di chiusure peraltro se ne intende,  chiede la riapertura dei confini a Max Hams (alias Massimiliano Presciutti sindaco di Gualdo Tadino), il quale replica con il gesto dell’ombrello: “Col cavolo Donald…e se mi arriva qualcuno da Gubbio con la sinusite? Chiederò l’immediata convocazione del Consiglio di sicurezza dell’Onu”
 

Articoli correlati

Commenti