fbpx

Maggio dei libri: alla biblioteca Ulisse di Tavernelle “Il sentiero magico delle parole”

PANICALE – Per il “Maggio dei libri 2020” la Biblioteca intercomunale Ulisse di Tavernelle intensifica le sue attività e si stringe ancora più forte attorno ai suoi lettori.

Con il programma “Il Sentiero magico delle Parole”, la Biblioteca, gestita da Sistema Museo, propone sulla propria pagina Facebook un fitto calendario di appuntamenti, da video racconti a inviti e consigli di lettura, alla ricerca delle numerose potenzialità delle parole. Parole che, come si legge sulla pagina Facebook della stessa Biblioteca, si possono fare suono, immagine, pennellate di colore, silenzi. 

L’avvio della rassegna, nei giorni scorsi, è stato all’insegna dell’infanzia con la lettura de “Il piccolo ladro di parole” a cura di Maria Rita Boccanera, coordinatrice umbra di “Nati per leggere”. Mentre la giornata di domenica scorsa è stata dedicata alle famiglie e ai bambini con un gioco unico e speciale sulle parole.

Ieri, lunedì 18 maggio,  focus su “Viola, la gallina e il soldato”, romanzo scritto da Maria Beatrice Masella (insegnante e scrittrice) per Edizioni corsare. Un testo per ragazzi da 10 anni in su che parla di un periodo poco trattato dai programmi scolastici. 

Domani, 20 maggio, per il Mercoledì delle storie, lettura de “Il Bimboleone e altri bambini” (Edizioni Corsare). Gabriele Clima, autore molto apprezzato da bambini e ragazzi, affianca alcuni caratteri infantili a comportamenti di animali, aggiungendo dei suggerimenti per accettare le caratteristiche di ogni bambino, e farlo sentire se stesso. I disegni di Giacomo Agnello Modica accompagnano magnificamente il testo. Un libro che ha una forza nascosta e riesce a parlare ai piccoli come ai grandi.

Giovedì 21 contributo dal libro “Luci”, di Massimo Ivaldo, Edizioni Corsare (Lettura a cura dell’autore, M. Ivaldo); venerdì 22 l’Almanacco poetico con poesie di Cappello; domenica 24 la videolettura per bambini piccoli “Buongiorno, sole!” di Franco Cosimo Panini (lettura a cura di Maria Rita Boccanera).

Ospite d’eccezione del Maggio dei Libri della “Ulisse” un celebre vignettista, noto per la sua satira sociale, il cui nome verrà però svelato solo sul finire del mese, dopo che post ad hoc avranno contribuito ad accrescere la curiosità intorno al personaggio.

Sarà la premiazione, solo naturalmente virtuale, del concorso letterario per le scuole “Fuori e dentro di me”, a chiudere, a fine maggio, l’intera rassegna.

“Tutto ruota intorno alla parola – spiega la responsabile Cinzia Biani -. Paradossalmente, questo è uno dei momenti più proficui, perché stando a casa abbiamo il privilegio di ascoltare meglio noi stessi e gli altri. Di dedicare del tempo per l’anima, la cultura, i libri e le storie, per l’ascolto. Cogliamo questo momento come preziosa opportunità per scoprire noi stessi. Nella dimensione seppur forzata del silenzio, della lontananza, abbiamo l’opportunità di scoprire la bellissima sinfonia di cui facciamo parte. Il Maggio dei libri – prosegue Biani -, come tutta la programmazione della Biblioteca, è un percorso che viene giornalmente costruito tra Sistema Museo, le professionalità che stanno dentro i Comuni di Panicale e Piegaro e le persone che a titolo gratuito hanno deciso di dedicare tempo ed esperienza ad arricchire la nostra pagina. Si è creata una bellissima collaborazione tra tante figure. E’ nostra volontà di far sì che la biblioteca non si fermi, che il suo viaggio prosegua continuando a stare vicino ai lettori”.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

VIVO UMBRIA – TESTATA ONLINE

DIRETTORE RESPONSABILE

RICCARDO REGI

PLURISETTIMANALE REG. TRIBUNALE DI

PERUGIA N.4 – 8 FEBBRAIO 2019

Vivo Umbria s.r.l.s.

Partita IVA 03654910540

Via Monteneri 43

06129 Sant’Andrea delle Fratte, Perugia

redazione@vivoumbria.it

Seguici su
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!