fbpx

Assisi, da lunedì oltre alla biblioteca riaprono i mercati: questo l’elenco

ASSISI Da lunedì prossimo, 25 maggio riaprono infatti  ad Assisi la biblioteca comunale  e i mercati adottando tutte le misure di sicurezza previste dalle normative per la prevenzione Covid-19.  Con  un’ordinanza la Regione ha autorizzato ad operare le imprese del commercio al dettaglio su aree pubbliche e gli esercizi ricettivi extralberghieri e ha consentito l’attività sportiva di base e motoria presso palestre, piscine centri e circoli sportivi pubblici e privati ovvero presso altre strutture dove si svolgono attività per l’esercizio fisico.  Le riaperture devono avvenire all’insegna della sicurezza e del rispetto delle regole stabilite al fine di evitare il contagio: in biblioteca comunale il prestito può avvenire solo su prenotazione come la restituzione ed è obbligatorio l’uso della mascherina; non è possibile poi accedere agli scaffali e fermarsi a leggere.  

La decisione di riaprire lunedì la biblioteca è dettata anche dall’ultimo appuntamento del Maggio dei Libri: alle 17 verrà letta  la storia di “Elmer l’elefante variopinto” e sarà trasmessa in diretta facebook sulla pagina della biblioteca alla presenza del sindaco Stefania Proietti

Per quanto riguarda i mercati, fermo restando il divieto di assembramenti, con un’ordinanza il Comune ha disciplinato le regole per i mercati settimanali che si svolgono nel territorio:

ASSISI il sabato – SANTA MARIA DEGLI ANGELI il lunedì – PETRIGNANO  il giovedì – PALAZZO il martedì – TORDANDREA il mercoledì – CASTELNUOVO  il martedì, RIVOTORTO il giovedi – VIOLE il mercoledì, TORCHIAGINA il sabato) ;  i mercati giornalieri  (ASSISI  parcheggio Giovanni Paolo II, ASSISI  Via San Francesco, ASSISI  parcheggio B) , ASSISI  Piazzetta  delle Erbe, SANTA DEGLI MARIA ANGELI  Piazza Garibaldi, SANTA MARIA DEGLI ANGELI area retrostante il Palazzetto Mediceo,  SANTA MARIA DEGLI ANGELI  Parcheggio delle Poste) , i posteggi fuori mercato, con esclusione pertanto di altre tipologie, quali le manifestazioni fieristiche locali, i mercatini dell’antiquariato e degli hobbisti che si tengono in Santa Maria degli Angeli la seconda e la quarta domenica del mese.

Per tutti i mercati è stabilita la distanza minima tra i banchi di almeno 2 metri per rendere possibile il rispetto di tale distanza sono stati recuperati spazi utili a tal fine, ed è necessario osservare la distanza tra le persone di almeno un metro. 

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!