Premio di 10 mila euro per gli artisti che lavorano la ceramica

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Un premio, unico nel panorama nazionale, che vuole sostenere e promuovere gli artisti che lavorano con la ceramica nell’arte contemporanea e nel design da collezione. Lo riporta la rivista Artribune.
In palio 10.000 euro e numerosi premi residenza in collaborazione con importanti partner internazionali.
IL CONCORSO
Il concorso è aperto a tutti gli artisti e designer contemporanei che utilizzano la ceramica come linguaggio artistico, senza limiti di età̀, emergenti e affermati, sia singoli sia parte di un collettivo, senza vincoli tematici, senza alcuna restrizione di genere o nazionalità.
ISCRIZIONI 
Le iscrizioni sono aperte online sul sito di Officine Saffi fino al 30 novembre 2020.
IL PREMIO 
I finalisti del premio – che saranno esposti negli spazi di Officine Saffi a Milano – sono selezionati da una commissione composta da importanti figure del mondo dell’arte e del design: Glenn Adamson, curator; Garth Clark, editor-in-chief Cfile; Annalisa Rosso, editor-in-chief Icon Design, co-founder Mr. Lawrence; Matt Wedel, artista; Elisa Ossino, architetto, interior designer; Jill Singer e Monika Khemsurov, Editors-in-chief Sight Unseen; Isabelle Naef Galuba, direttrice Museo Ariana; Laura Borghi, fondatrice Officine Saffi.
Il vincitore del primo premio in denaro di 10.000  euro sarà selezionato da una giuria qualificata:  Alessandro Rabottini, direttore artistico miart; Livia Peraldo Matton, direttrice responsabile Elle Decor; Christian Larsen, curatore MAD Museum; Alvise Braga Illa, collezionista; Julian Stair, artista; Carolina Orsini, conservatrice presso MUDEC; Laura Borghi, fondatrice Officine Saffi.
Ad accompagnare il primo premio in denaro, numerosi premi residenza promossi da alcuni dei più prestigiosi centri internazionali, quali: Sundaymorning@ekwc, Olanda; Guldagergaard, Danimarca; Bruckner Foundation, Svizzera; Museo della Ceramica di Mondovì, Italia; Este Ceramiche, Italia; International Ceramic Art Festival, Sasama, Giappone; Päivi Rintaniemi e Città di Seinäjoki, Finlandia; Premio Speciale Officine Saffi.
Il premio è ideato, promosso ed organizzato da Officine Saffi con lo scopo di promuovere la ceramica nella cultura contemporanea e di creare una piattaforma in cui artisti emergenti possono confrontarsi con figure di spicco dell’arte contemporanea e del design.
 

Articoli correlati

Commenti