fbpx

Domenica a Perugia mobilitazione nel ricordo di George Floyd contro razzismo e violenza

PERUGIA – Si leverà anche da Perugia il grido di protesta nel segno di #BlackLivesMatter dopo la morte di George Floyd.

La manifestazione si svolge oggi, domenica 7 giugno, alle ore 16 in piazza IV Novembre. L’iniziativa vuole essere un segno tangibile di sostegno alla lotta conto il razzismo e contro ogni forma di violenza, in particolare la “police brutality”, che sta squassando gli Stati Uniti in questi giorni.  La manifestazione nasce dalla volontà di un gruppo autonomo di Perugia. L’adesione alla manifestazione è libera e coinvolge i soggetti più diversi, dai privati cittadini alle associazioni. Importante la nota degli organizzatori:  “Un’aggregazione pacifica volta a promuovere una sensibilizzazione solidale e a dare spazio e parola alle minoranze e gruppi sociali che sono oggetto di discriminazione negli Stati Uniti, in Italia, a Perugia e nel mondo. Non è ammesso nessun episodio di violenza o disturbo pubblico: la manifestazione è rivolta a individui uniti per una causa specifica ed esclude ogni tipo di propaganda partitica. Tutti sono inoltre tenuti a rispettare l’obbligo di mascherine e le distanze di sicurezza”.

Lo svolgimento della manifestazione prevede una presentazione dell’iniziativa a cui seguiranno 9 minuti di silenzio in ricordo della uccisione di George Floyd. Si potrà intervenire anche per portare la propria testimonianza.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!