Continua la messa a norma delle scuole umbre con la materna Le Corone

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

SPOLETO Sono iniziati gli interventi per la sostituzione del tetto. Eseguiti a gennaio quelli per l’​efficientamento energetico. Rifacimento del tetto alla scuola materna ‘Le Corone’ di via Visso. Sono in corso in questi giorni i lavori di demolizione della copertura piana dell’edificio che verrà sostituito da una copertura inclinata a falde. L’intervento è finalizzato ad eliminare le infiltrazioni che, a causa delle dilatazioni termiche, hanno causato disagi durante lo scorso anno scolastico. I lavori, che sono eseguiti dalla ditta Nizzi Costruzioni srl per un importo di 70.000 euro, termineranno entro il prossimo 31 agosto. Si tratta del secondo intervento alla materna ‘Le Corone’ che a inizio anno, tra gennaio e febbraio, era stata oggetto di una serie di lavori per l’efficientamento energetico, con la sostituzione della caldaia, degli infissi e degli split dei condizionatori. Allora l’importo dell’intervento fu di 50.000 euro. Le scuole rappresentano un fronte molto delicato e impegnativo in questa fase – sono state le parole del Sindaco Umberto de Augustinis – rispetto al quale il nostro primo obiettivo è di garantire a tutti gli studenti un ritorno in aula in condizioni di sicurezza a partire dal mese di settembre. Allo stesso tempo stiamo effettuando anche interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria in quegli edifici che presentavano problematiche annose”.

Articoli correlati

Commenti