fbpx

DOC-Fest: stamani zaini in spalla, stasera da Vittorio Sgarbi che racconta il “suo” Raffaello

GUBBIO – Sabato intenso per DOC-Fest a Gubbio. Stamattina, 29 agosto, zaini in spalla e stasera tutti d ascoltare il racconto che Vittorio Sgarbi farà di Raffaello.

Iniziamo dal critico d’arte:  “Piazza Grande il 29 agosto alle ore 21 ospiterà un duplice appuntamento -spiega Alberto Nicchi presidente dell’Associazione Insieme – nel senso che da un lato Vittorio Sgarbi ci porterà alla sua maniera e grazie alla sua infinita competenza nel mondo di Raffello; dall’altro la presenza del critico è in concomitanza con quello che sarà l’omaggio istituzionale della città di Gubbio a uno dei più illustri artisti del nostro Rinascimento, anche in relazione al Gonfalone processionale della Confraternita eugubina del Corpus Domini, al quale sembra abbia lavorato lo stesso Divin Pittore, argomento che merita di essere ulteriormente approfondito anche in altre sedi.
Inoltre la mattina di sabato 29 agosto alle ore 8,30 zaini in spalla: le guide del CAI ci faranno percorrere un nuovo sentiero che raggiungerà le alture di Monteluiano e Montanaldo. Vivere, conoscere e saper osservare la natura è un’altra prerogativa irrinunciabile del DOC – Fest”.

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Attraverso il sostegno finanziario ricevuto dal POR FESR 2014-2020, Avviso a sostegno per l’innovazione digitale nelle micro e piccole imprese 2019, l’azienda ha potuto realizzare il proprio sito e-commerce.
Obiettivi raggiunti dalla nostra azienda: innovazione attraverso l’utilizzo dell’ICT , visibilità dei servizi offerti, competizione sul mercato nazionale.
Through POR FESR 2014-2020 financial support, the company was able to get his own e-commerce site.
Objectives achieved by our company: innovation through the use of ICT, visibility of the services offered, competition on the national market.
***