La diagonale celeste e la Via Michelita: presentazione in Umbria dell'ultimo libro di Enzo Cordasco

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Uscito proprio nel febbraio 2020 ( le presentazioni ufficiali non si sono tenute causa pandemia covid19 ) il nuovo libro di Enzo Cordasco sulla Via Michelita o la Linea sacra di San Michele Arcangelo verrà presentato in questo autunno con un piccolo e intenso tour in tutta la Regione Umbria. Si intitola “La Diagonale celeste:.Viaggio d’erranza sulla Via Michelita”, edito da Era Nuova con la prefazione della scrittice e antropologa Maria Zanoni.

Un diario di viaggio e di erranza sulla Via Michelita ‘in compagnia’ dell’Arcangelo Michele. Un percorso ‘sapienziale’ ed emozionale lungo la Linea di San Michele e sui luoghi che segnano il suo culto, un itinerario affascinante e misterioso che parte dall’Irlanda e arriva in Israele toccando Gran Bretagna, Francia, Italia e Grecia.
I sette luoghi canonici sono Skellig Michael in Irlanda o roccia di San Michele, Saint-Michael’s Mount in Cornovaglia, Mont Saint-Michel in Normandia, la Sacra di San Michele in Piemonte, il Santuario di San Michele nel Gargano, a Monte Sant’Angelo, il Monastero di San Michele nell’isola di Symi, in Grecia, e il Santuario di San Michele e della Stella Maris sul Monte Carmelo in Israele. Nella Linea è inserita anche l’Umbria con il Tempio di Sant’Angelo a Perugia e la Pieve di San Michele all’Isola Maggiore del Lago Trasimeno.
Una particolare energia sprigiona da questi luoghi che si trovano collocati lungo le cosiddette ‘Ley Lines’ o linee energetiche della Terra, tracciati percorsi da linee di forza magnetica dove, nei punti di maggiore irradiazione sorgevano megaliti, tumuli, edifici sacri. Questi luoghi appaiono allineati su di una retta o meglio su una diagonale che, prolungata in linea d’aria porta a Gerusalemme, e infatti viene chiamata ‘Via Michelita o Via di Gerusalemme’. Tutti i Santuari micheliti sono in perfetto allineamento con il tramonto del sole nel giorno del solstizio d’estate. Questa Linea è l’insieme dei punti lungo la superficie terrestre dove passa l’ultimo raggio di sole nel solstizio d’estate. Ma è l’equinozio d’autunno, fra un po’ di giorni, che scandisce la Festa dell’Arcangelo che cade il 29 settembre.
 
Le date della presentazione del libro
E proprio il 29 settembre alle ore 17 presso la Biblioteca di San Matteo degli Armeni di Perugia, vicinissima al Tempio di San Michele Arcangelo che rientra nelle sette tappe caniniche del percorso e che si trova una delle Ley Lines o Linee energetiche della Terra, che si terrà la presentazione ufficiale alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia Leonardo Varasano, una conferenza-spettacolo a cura dell’Autore con l’attrice-performer Floriana La Rocca, l’attrice Angela Pellicciari, il duo attoriale Stelio Alvino e Sandra Fuccelli, il poeta e grecista Donato Antonio Loscalzo e le musiche dal vivo all’arpa eseguite dalla bravissima Rachele Spingola. L’evento si svolgerà in Giardino ( 50 posti ) e se il tempo non lo permetterà si farà in Biblioteca con 25 posti causa emergenza covid e per questo, nell’uno o nell’altro caso occorre la prenotazione allo 075 5773560. Vi sarà un’anteprima a Magione, grazie all’Assessore alla Cultura Vanni Ruggeri ( che parteciperà con un intervento ) proprio nel periodo che precede l’equinozio, domenica 20 settembre alle ore 17.30 presso la ex Sala Cinema ‘Carpine’, con l’Autore e Anna Tontini, Francesca Borgioni, Loucia Demosthenous, Maria Porcu ( donne dell’Associazione Culturale La Goccia ) , Monica Lipari e Sandra Frenguelli e con la proiezione video dei luoghi micheliti. Il tour proseguirà a Panicale durante le manifestazioni per la Festa del Patrono che è proprio San Michele,il 3 ottobre prossimo, alle ore 21, nella bellissima Collegiata di San Michele Arcangelo, organizzata dall’Associazione PAN KALON e dal suo Presidente il musicista Maestro Eugenio Becchetti che suonerà pezzi d’Organo durante la presentazione e anche qui un cast significativo di attori, attrici, lettori e lettrici. Sempre in ottobre, in data da definire, grazie all’Assessore alla Cultura di Tuoro sul Trasimeno Thomas Fabilli, nella manifestazione della Festa dell’Olio, la presentazione avverrà presso il Teatro dell’Accademia della cittadina lacustre nel cui Comune si trova l’Isola Maggiore, tappa importantissima del percorso dove si trova la Pieve di San Michele. Sarà poi la volta, in date nella prima decade di ottobre, di Passignano sul Trasimeno e di Castiglione del Lago, alla Rocca medievale grazie all’interessamento dell’Ufficio Cultura del Comune di Castiglione e della Responsabile Annaruita Ferrarese.  Il tour umbro vedrà anche la Biblioteca Comunale di Terni, sempre in una data di ottobre, in una delle sue sale della Biblioteca grazie al Comune, ai Dirigenti della Biblioteca e alla Signora Franca Nesta.
L’autore
Dopo gli studi universitari a Bologna, Enzo Cordasco vive da quasi trent’anni a Perugia, dove è stato Presidente del Teatro di Sacco. Libero ricercatore in Arti dello Spettacolo, è docente di Storia del Teatro e della Danza, dramaturg di Teatro Civile e di molti libri tra saggistica, narrativa, teatro e poesia pubblicando con Crace, Aletti, Lieto Colle, Fondazione Mario Luzi Editore, Pagine editrice Roma, Era Nuova Perugia.

Articoli correlati

Commenti