fbpx

A Perugia dal 18 al 20 settembre ‘Gemini – Festival delle radio indipendenti’

PERUGIA – Al Parco Sant’Angelo di Perugia dal 18 al 20 settembre Festival delle Radio Indipendenti, organizzato da Gemini Network e Ya Basta! Perugia. Un nuovo appuntamento che rientra all’interno delle iniziative targate ‘Comunità T.Urb.Azioni’, a cura dell’Associazione Ya Basta! Perugia e in collaborazione con la comunità di residenti, commercianti e associazioni della zona di Corso Garibaldi.

E con una bella sorpresa. E’ stata infatti sistemata anche l’illuminazione notturna del Parco, grazie agli interventi fatti nei giorni scorsi.

Radio, networking, libertà di contenuti. Il sogno di una comunicazione diversa si concretizza nella prima rete di radio indipendenti italiane, Gemini. Al momento si tratta di una decina di realtà interessate, disseminate in tutto il territorio nazionale, che si sono unite nei mesi scorsi per dare vita a una piattaforma web su cui inserire i materiali delle varie webradio – dirette, podcast, video – e costruire anche contenuti condivisi, con una redazione nazionale in costante contatto.

Il network si è costituito nel mese di maggio, in seguito a un’assemblea telematica partecipata, oltre che dalle realtà radiofoniche anche da molte singole figure che si sono messe a disposizione del progetto. Ma la gestazione della rete affonda le sue radici in Press To, una rassegna radiofonica organizzata da alcune delle radio fondatrici di Gemini nell’aprile 2018 (ripetutasi l’anno successivo nello stesso periodo).

Queste le realtà al momento presenti in Gemini: Radio Sherwood (Padova), Radio Sonar (Roma), Lautoradio (Perugia), Radio Roarr (Pisa), Radio Ciroma (Cosenza), Radio Città Aperta (Roma), Radio No Borders (Milano), Radio Rogna (Sarzana), Radio Beatnik (Campobasso), Neu Radio (Bologna), Better Radio (Biella), Radio Quarantena (Roma), Free Underground Tekno (Milano).

Il Festival, oltre a permettere quindi l’incontro tra le tante radio presenti nel network, avrà diversi momenti laboratoriali e di dibattito riguardanti le tematiche della comunicazione radiofonica, emerse in maniera forte durante il lockdown.

La chiusura totale dovuta alla pandemia di Covid-19 in Italia, come nel resto del mondo, ha stimolato la proliferazione di numerose webradio con la relativa produzione di contenuti originali come podcast, approfondimenti e inchieste.

Durante il Gemini Festival si cercherà dunque di definire collettivamente sia lo stato attuale della situazione sia le future traiettorie che lo strumento-radio potrà percorrere a partire dall’attuale contesto.

IL PROGRAMMA COMPLETO

https://gemininetwork.it/gemini-festival-il-programma/

Comunità TUrbAzioni

Comunità TUrbAzioni è il nuovo progetto di rigenerazione urbana del 2020 per l’associazione ‘Ya Basta! Perugia’ che prosegue il suo percorso dopo le ‘Azioni urbane con il turbo’ e la prima esperienza in città di civic crowdfunding ‘Re Take Parco Sant’Angelo’ in ottica di una riqualificazione partecipata e condivisa dell’area del centro storico perugino che comprende il Parco Sant’Angelo e Corso Garibaldi.

Dopo l’avvio di alcuni interventi di riqualificazione del Parco, proposti e scelti dalla stessa comunità del Borgo d’Oro, hanno preso il via dallo scorso mese di luglio anche gli eventi estivi. Ed in autunno ci saranno altri laboratori per concludere gli interventi scelti del crowdfunding ‘Re Take Parco Sant’Angelo’.

Per info e contatti

www.turbazioni.it – info@turbazioni.it

www.facebook.com/turbazioniperugia/

www.instagram.com/turbazioni/

Avatar
Redazione Vivo Umbria

Vivo Umbria: arte, cinema, danza, folklore, musica, letteratura, teatro sempre in primo piano

No Comments Yet

Comments are closed

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Attraverso il sostegno finanziario ricevuto dal POR FESR 2014-2020, Avviso a sostegno per l’innovazione digitale nelle micro e piccole imprese 2019, l’azienda ha potuto realizzare il proprio sito e-commerce.
Obiettivi raggiunti dalla nostra azienda: innovazione attraverso l’utilizzo dell’ICT , visibilità dei servizi offerti, competizione sul mercato nazionale.
Through POR FESR 2014-2020 financial support, the company was able to get his own e-commerce site.
Objectives achieved by our company: innovation through the use of ICT, visibility of the services offered, competition on the national market.
***