"L' eco delle mie emozioni", le poesie di Andrea Troiani nella sua prima raccolta

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TERNI – Nuova stella della poesia a Terni. Citta’ da sempre “acciaiosa” per carattere, dura, dagli sguardi grigi e pensierosi. Ma c’è che coltiva i sentimenti più nobili, dettati dal cuore, la poesia, sublimità dell’anima, dei profumi dei fiori, la freschezza e la bellezza interiore, lucentezza di campi di girasoli che si scontra in un tempo dove i valori perdono quota nella frenesia di ogni mattino nella stucchevole ombra della notte. E se la luna ha ispirato i poeti ottocenteschi le loro più struggenti liriche, oggi c’e chi vive la sua poesia, nel modo più sublime, vero contingente. Ed ecco quindi che e’ la volta di Andrea Troiani che nasce a Terni il 21 maggio 1986. Nella vita è un consulente di vendita auto e prodotti finanziari. Ama scrivere e la sua passione è la poesia: da due anni a questa parte decide di mettere su carta i suoi sentimenti e in poco tempo emerge come autore di poesie e aforismi, letti, amati e condivisi da moltissime persone. Con il suo stile diretto, schietto ma sentimentale, arriva dritto al cuore.

La copertina del libro di Andrea Troiani

“L’eco delle mie emozioni” è la sua prima raccolta poetica.  Ma sentiamo dalla sua bocca quello che lui stesso ci dice a riguardo della pubblicazione: “Due anni fa ho iniziato a scrivere, e avendo avuto molto seguito sui social, ho deciso di scrivere il mio primo libro. Una raccolta di poesie che nasce dal cuore. Anche senza avere studi accademici particolari, con uno stile semplice riesco ad arrivare alle persone”.

Ma ecco una delle tante meravigliose poesie di Andrea che danno titolo poi alla raccolta:

L’eco delle mie emozioni

Scrivo, scrivo sempre,
fogli su fogli,
inchiostro nero su pagine bianche.
Intorno a me?
Colori, ispirazioni, sensazioni…
Sono un inguaribile sognatore, che vive l’amara e cinica realtà.
Nella solitudine di una stanza vedo…
Boschi incantati, mari in tempesta, campi di fiori, città affollate
e deserti di sabbia avvolti nel silenzio.
Scrivo per me, per liberare quello che ho dentro,
parole continue, voci continue, nel frastuono che sento solo io…
è questo che scrivo,
è questo che sento,
che vivo,
è questo, l’eco delle mie emozioni
Da lunedì 20 settembre il libro e’ ordinabile tramite sito della casa editrice mentre tra dieci giorni sul boockstores di Ibs, Feltrinelli e Mondadori.
La presentazione sarà ad ottobre ad Umbria Libri che si svolgerà proprio a Terni. Auguri ad Andrea Troiani per questa opera d’esordio e per quelle che seguiranno.

Articoli correlati

Commenti