Il contributo del Leo Club Terni all'iniziativa 'Dona la Spesa'

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TERNI – Il 14 settembre hanno riaperto i battenti le scuole creando una prima settimana di ritorno sui banchi piacevole e ben riuscita; 7 giorni all’insegna dell’attenzione, della precisione e della solidarietà, come emerge dal progetto Dona la spesa.

Iniziativa a cui ha aderito anche il Leo Club Terni con un contributo economico di materiale scolastico e coprendo ieri mattina 19 settembre il turno alla Coop Fontana di Polo.

Un progetto della sezione soci Coop di Terni con Società di San Vincenzo De’ Paoli Terni e Spesa a casa che ha previsto dal 12 al 19 settembre l’acquisto di prodotti didattici e materiale di cancelleria per bambini e famiglie bisognose più la donazione di un kit scuola da parte della sezione Soci Coop di Terni per ogni 20 euro di prodotti raccolti.

da sinistra Marzia Latini, Marina Paci Gauttieri, Lorenzo Paggi Pieroni, Stefano Stellati, Lorenzo Ranocchiari

A coprire il turno dell’ultima mattinata di raccolta è stata una piccola rappresentanza del Leo Club Terni formata dal Lions Stefano Stellati, Leo Advisor, Lorenzo Ranocchiari, cerimoniere, Lorenzo Paggi Pieroni, vicepresidente, Marzia Latini, segretaria, e Marina Paci Gauttieri, tesoriera e presidente del Distretto Leo 108-L.

Un piccolo grande gesto di cuore per il club, non nuovo a tendere la sua mano e il suo aiuto a questo tipo di iniziative. Dona la spesa permetterà di aiutare molte famiglie in difficoltà in questo periodo in cui la scuola è senz’altro uno dei temi più delicati e al centro dell’attenzione, un tema che se da una parte preoccupa per sicurezza dall’altra ha bisogno di tutta la solidarietà possibile.

Articoli correlati

Commenti