Al Quasar Village dal 25 al 27 settembre "Boom! Tags&Comics": l'ambiente è il tema centrale

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

CORCIANOParking HeART, ovvero la realizzazione di un progetto artistico nel parcheggio sotterraneo di un centro commerciale, utilizzando vernici AirLite capaci di assorbire e annullare lo smog presente nell’area, depurandola. Sarà questa la grande novità di BOOM! Tags&Comics – Sound and Visual Art Festival, evento culturale itinerante gratuito che torna, con la sua VI edizione, da venerdì 25 a domenica 27 settembre nel centro commerciale Quasar Village di Corciano.
Nato per riqualificare e rivitalizzare con i linguaggi dell’arte contemporanea, del disegno dal vivo e della musica le periferie cittadine, a partire dai centri commerciali visti spesso come non-luoghi in cui è difficile coltivare la socialità, il festival del Quasar Village è organizzato da Archi’s Comunicazione. Il tema dell’opera che verrà realizzata dai due storici artisti perugini Paolo e Pablo per Parking HeART prende spunto dal progetto primigenio del parcheggio del Centro, dedicato alla storia paleontologica di quell’area geografica – l’attuale territorio del comune di Corciano – in era Paleozoica. Nell’ultima giornata del Festival, domenica 27 settembre, si terrà il Parking HeART VERNISSAGE, l’inaugurazione pubblica della vernice murale e dello “Spazio Artistico Sotterraneo”.
Il Festival inoltre ospiterà Becoming X – Art+Sound Collective, un collettivo composto da oltre 30 artisti, attivo e consolidato ormai da anni, caratterizzato dalla capacità di unire performance musicali e live drawing e da un forte senso di condivisione. Il collettivo realizzerà disegni dal vivo sulle vetrine dei punti vendita del Centro, e un live drawing su pannelli da 2,20×1,80 mt sviluppando un tema in linea con quello individuato per la vernice murale.

Articoli correlati

Commenti