La Rinascita posticipata di una settimana a causa maltempo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TERNI – Proseguono i preparativi di Rinascita, evento post-Covid tutto ternano voluto dall’ente Cantamaggio in collaborazione con Comune di Terni, Fondazione Carit, Camera di Commercio e Regione Umbria. La manifestazione a causa del previsto maltempo è stata rimandata di una settimana, invece di tenersi dal 25 al 27 settembre si terrà dal 2 al 4 ottobre. Confermato l’utilizzo di due piazze ternane (piazza Tacito e piazza Europa) che faranno da location ai vari appuntamenti della tre giorni. Si incomincerà alle ore 17 del 2 ottobre in piazza Europa con il concorso di poesie in vernacolo e l’intrattenimento di gruppi folk, a seguire poi alle 22.30 arriverà a Terni una special guest star: Dado, il famoso comico, cabarettista e cantante che ha partecipato a programmi come Zelig, I migliori anni e Made in sud.

Dado

A piazza Tacito invece lo stesso giorno alle 21 sarà possibile assistere allo spettacolo teatrale di Stefano de Majo Girando per Terni con musica affidata a Bed Hoppers con direttore Marco Collazzoni, canzoni a Michele Zacaglioni e ballo a Asd the sunny side of the Swing, il tutto con consulenza di Remo Scorsolini e Ivano Grifoni. Arriva inoltre anche la conferma della presenza del carro di maggio in piazza Europa come simbolo della tradizione e della manifestazione.
L’intero evento si terrà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, presto in arrivo il programma completo.

Articoli correlati

Commenti