Giornate Europee del Patrimonio: le iniziative della Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio dell'Umbria

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Il MiBACT aderisce al tema scelto dal Consiglio d’Europa –Heritage and Education. Learning for Life-, che quest’anno è dedicato alla formazione continua veicolata attraverso il patrimonio culturale materiale, immateriale e digitale. Questa Soprintendenza ha quindi previsto per il 26 e 27 settembre 2020 eventi diurni e serali presso sedi normalmente non aperte al pubblico, con lo scopo di sensibilizzare ed educare un pubblico più vasto possibile alla conoscenza e al rispetto per il patrimonio comune.
Ecco le iniziative in programma
1. Necropoli di Strozzacapponi (Fosso Rigo). Visita guidata. 26 settembre. Quattro gruppi di massimo 15 persone a turno con inizio rispettivamente: 10:15 – 11:15 – 12:15 e 13:15.
2. Corciano – Centro Storico. Visita Guidata. 26 settembre. Tre gruppi con un massimo di 15 persone con inizio rispettivamente: 14:30 – 15:45 e 17:00.
3. Perugia – Arco Etrusco – Sede della Soprintendenza. Visita guidata. 26 settembre. Tre
gruppi con un massimo di 10 persone con scansione oraria: 20:00 – 21:00 e 22:00.
4. Bettona – Villa del Boccaglione. Visita Guidata. 26 settembre. Tre gruppi con un massimo di 20 persone con inizio: 20:00 – 21:00 e 22:00. Il 27 settembre. Quattro gruppi con un massimo di 20 persone con inizio: 10:00 – 11:00 – 12:00 e 13:00.
5. Avigliano Umbro – Foresta Fossile di Dunarobba. Visita Guidata. 27 settembre. Un unico gruppo con inizio alle ore 15:30. Massimo 150 partecipanti.
6. Porano – Tombe Golini e Tomba Hescanes – Visita Guidata ed evento digitale. 27 settembre.
Per l’evento digitale all’Ecomuseo di Porano, il primo ingresso è alle 10:00 e l’ultimo è alle
13:30 con gruppi di massimo di 10 persone ogni 30 minuti; Per la visita guidata alla Tomba
Golini ci saranno quattro gruppi con un massimo di 20 persone con questa scansione
oraria: 10:00 – 11:00 – 12:00 e 13:00.
7. Foligno – Loc. Rasiglia – 26 settembre, dalle ore 09:30 alle 10:45. Visita guidata al lanificio Tonti con illustrazione dei progetti e dei risultati. A seguire, dalle 11:00 e fino alle 13:30 il Convegno “Condividere la Tutela. Dal vincolo “Molini e opifici di Rasiglia” ad oggi: risultati e progetti”. Per questi due eventi sono previsti rispettivamente al massimo 35 partecipanti.
Tutti gli eventi saranno svolti nel pieno rispetto delle misure di prevenzione anti Covid-19 e saranno gratuiti ma è necessaria la prenotazione obbligatoria al n. 0755741230, chiamando dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle 13:00.

Articoli correlati

Commenti