Vola in cielo la mamma di Leo Cenci, Orietta Ghirga, era malata anche lei da alcuni anni

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Perugia – Anche Orietta Ghirga, mamma di Leonardo Cenci, ci ha lasciato. Anche lei soffriva della stessa malattia del figlio. Ne dà notizia Avanti Tutta che in un post nella pagina Facebook dell’associazione scrive: “Lascia un grande dolore e un grande vuoto in una famiglia, quella di Avanti tutta. Ora insieme a Leo veglierà su di noi, dandoci la forza necessaria per continuare la nostra missione. Leonardo e Orietta: per sempre un grande esempio di forza, dedizione al prossimo e generosità. #Avantitutta sempre, resterete nel nostro cuore per sempre”.
Anche il sindaco Andrea Romizi invia una nota. “Piace pensare – scrivono dal Comune di Perugia – che adesso sia vicina al suo Leo, Orietta Cenci, scomparsa oggi a causa di quel male che le aveva già portato via il figlio un anno e mezzo fa. Lei che malgrado tutto non ha mai perso il sorriso e la forza, prima, per sostenere Leonardo nella sua battaglia e poi per conservarne e accrescerne la grande eredità morale, insieme al marito Sergio e all’altro figlio Federico”. “Il sindaco Andrea Romizi e l’amministrazione comunale  – prosegue la nota del Comune – si stringono con grande affetto alla famiglia Cenci in questo doloroso momento, volendo ricordare l’esempio di generosità che hanno dato a tutti noi Orietta e Leonardo con la loro vita e il loro modo di affrontare anche le avversità con il sorriso”.
Molti i messaggi di condoglianze che girano in queste ore nelle pagine social. Dal profilo Facebook “Alla faccia del cancro – Silvana Benigno” scrivono “Addio Mamma Orietta, mamma di Leo Cenci, altra donna straordinaria che Silvana e tutti noi abbiamo incontrato in questo percorso. Un abbraccio sincero va al marito Sergio e all’altro figlio Federico. La ricordiamo sempre sorridente, come Silvana, attivissima, positiva; lei guardava avanti e ha combattuto la malattia con lo stesso vigore del grande Leo. Noi oggi vogliamo ricordarla così (nella foto): esattamente un anno fa, alla mostra del tartufo di Pietralunga, insieme a Silvana, stanca, provata dal cancro che l’ha poi portata via a gennaio, un anno dopo l’altro doloroso addio a Leo. Vicini alla famiglia Cenci e, come sempre… Avanti Tutta”.
Orietta Ghirga, classe 1944, da circa un paio di anni stava combattendo contro un cancro che l’aveva obbligata a sottoporsi a due interventi alla testa ed a varie sedute di chemioterapia. La salma si trova nella camera mortuaria dell’ospedale ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e sarà disponibile alla visite dalle ore 11:00 di mercoledì 14 ottobre. I funerali si svolgeranno mercoledì 14 ottobre 2020 alle ore 16 presso la Chiesa di Santo Spirito di Perugia.
 

(foto Rodolfo Laura)

Articoli correlati

Commenti