Il 22 ottobre Alice e il Paese delle Meraviglie in realtà virtuale

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Stavolta non ci limitiamo ai confini nazionali per la nostra rubrica Dentro lo Stivale, ma li travalichiamo arrivando in Gran Bretagna, anche se virtualmente. Come, del resto è virtuale, l’appuntamento di cui vi parliamo. Il 22 ottobre il Victoria & Albert Museum di Londra permetterà al pubblico del web di immergersi nello straordinario racconto di Lewis Carroll: “Alice nel Paese delle Meraviglie” come anteprima della grande mostra che si terrà nel 2021 che inaugurerà il 27 marzo 2021.

Sarà fruibile attraverso la piattaforma VR ENGAGE utilizzando un PC Windows o un dispositivo Android.

Chi vorrà, potrà anche partecipare a un live registrato dell’evento che sarà trasmesso sul canale YouTube del V&A Museum. L’esperienza avrà una durata di minuti e si svolgerà in un ambiente ispirato allo spazio fisico del museo e ai paesaggi del Paese delle Meraviglie. Grazie alla tecnologia avanzata di ENGAGE, i partecipanti si trasformeranno in una sorta di avatar interagendo tra loro in VR e scoprendo in anteprima le 5 sezioni di cui si comporrà la mostra del 2021. Una di queste, Staging Alice condurrà lo spettatore direttamente nella “Sala delle Porte” e sul campo di croquet.

Foto greenme.it

Articoli correlati

Commenti