“Banksy – L’arte della ribellione” di Elio Espana nei cinema dal 26 al 28 ottobre

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Segnaliamo ai lettori di Vivo Umbria un interessante documentario sull’arte e il “mistero” che circondano Bansky e soprattutto il suo messaggio dirompente e i luoghi in cui essi si manifestano. Il filmato si intitola in maniera esplicita Banksy – L’arte della ribellione di Elio Espana, in sala come evento con Adler Entertainment dal 26 al 28 ottobre 2020.

La locandina del film

Banksy è un writer inglese tra i più amati e forse anche criticati del nostro secolo e qui viene raccontata la sua carriera, da giovane artista underground anche un po’ timido fino a diventare tra le personalità più famose del ventunesimo secolo. Nonostante la sua identità sia ancora avvolta nel mistero, in tantissimi scrivono di lui, fanno ricerche, approfondimenti e anche film. A ispirare Banksy, come narra il documentario, è stata la New York – insieme al suo hip-hop – degli anni Settanta, il periodo storico in cui il movimento della Street Art si trasforma, viene riconosciuto definitivamente come forma d’arte mainstream, modificando anche la concezione stessa dell’arte.

Articoli correlati

Commenti