Parco archeologico per il sito della Guastuglia di Gubbio

Il consigliere Daniele Nicchi (Lega – presidente Prima commissione) ha presentato una mozione con cui chiede alla Giunta di Palazzo Donini di predisporre un “progetto di salvaguardia, riqualificazione e rilancio del sito archeologico della Guastuglia di Gubbio. Il recupero e la valorizzazione dell’area e la conseguente realizzazione di un parco archeologico – sottolinea Nicchi, primo firmatario della mozione – consegnerebbe alla città di Gubbio un patrimonio di inestimabile valore. Negli anni ’70 dopo una mirata indagine la Soprintendenza archeologia ha messo alla luce la domus dei mosaici e la domus del banchetto (nella foto di copertina)”.

Nicchi chiede dunque alla Giunta regionale di “istituire un tavolo di lavoro tra il Comune di Gubbio, la Regione Umbria, la Soprintendenza archeologia e il ministero dei Beni culturali con l’obiettivo di realizzare il parco archeologico da inserire in un contesto turistico culturale sia regionale che nazionale e di reperire risorse finanziarie, pubbliche e private, finalizzate al recupero e alla fruizione dell’area”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com