Dal maestro Fabio Battistelli l’appello per sostenere la cultura e gli artisti

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
CITTA’ DI CASTELLOFabio Battistelli, il noto clarinettista protagonista di numerose iniziative e concerti a distanza durante il lockdown lancia un appello: “Sosteniamo la cultura, la musica e il teatro”. Artisti e dipendenti del settore hanno bisogno di noi, sono una risorsa ed orgoglio del paese. Andare a teatro in sicurezza si può.”
Fabio Battistelli con Amanda Sandrelli
Intanto, anche se a fatica, il musicista tifernate ha ripreso la sua attività artistica ed è in tournée con Elio e le Storie Tese, Amanda Sandrelli e David Riondino.
Alla fine di novembre sarà ospite al Festival Nuova Consonanza di Roma, uno degli appuntamenti di musica contemporanea più importanti d’Italia, ed eseguirà una prima esecuzione assoluta di Fabrizio De Rossi Re eseguita insieme all’autore.
Nel mese di dicembre, pandemia permettendo, sarà, insieme all’Orchestra da camera delle Marche diretta da Luciano Di Giandomenico e con Luca Marziali violino solista, ospite del Consolato Italiano e dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles per alcuni concerti nell’ambito del 500esimo anniversario di Raffaello.

Articoli correlati

Commenti