Claudia Gerini: “Stiamo con Cultura Italiae, teatri e cinema non devono chiudere”

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

ROMA – “Faccio parte di Unita, Unione nazionale di interpreti dell’audiovisivo, teatro e spettacoli dal vivo e ci siamo attivati nelle scorse ore. Vogliamo in tutti i modi far sentire la nostra voce, siamo più di 500 iscritti e abbiamo già condiviso la tua lettera”. Così Claudia Gerini in un messaggio ad Angelo Argento esprime il suo sostegno alla lettera del Presidente di Cultura Italiae, indirizzata al presidente del consiglio Giuseppe Conte e al ministro per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, sul nuovo dpcm sulla richiusura di teatri e cinema.

Articoli correlati

Commenti