Addio Sean Connery, sembravi immortale

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Sarà perché per una certa generazione è stato lui il “vero” 007, certo è che sembrava immortale: poteva accadergli di tutto, ma ne usciva sempre vincitore. Una sorta di semidio alla Ercole dei tempi moderni anche per il fascino che aveva. E invece Sean Connery ci ha lasciato orfani di un mito tutto nostro. Il 25 agosto aveva compiuto 90 anni. Un Oscar per “Gli intoccabili” di Brian De Palma, due premi Baffa e tre Golden Globe, resterà per sempre nella storia del cinema che anche lui ha contribuito a fare con straordinari film.

Articoli correlati

Commenti