Terni: un altro passo in avanti per il nuovo teatro Verdi

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TERNI – Malgrado gli stop per l’emergenza sanitaria Covid i lavori per il nuovo teatro Verdi di Terni procedono. Ora infatti il comune ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economico.

“Come tutti ricorderanno – ha affermato Benedetta Salvati, assessore ai lavori pubblici di Terni – il 22 settembre scorso si è concluso il concorso internazionale di progettazione per il teatro Verdi con l’individuazione dei professionisti vincitori, ApiùM2a Architects Studio Associato di Architettura e la Società Sinergo Spa. Subito dopo, da parte dei nostri uffici, ha preso il via il successivo iter che ha comportato la verifica dei requisiti di ordine tecnico professionale; la trasmissione alla Soprintendenza Regionale della documentazione; la richiesta della verifica preventiva dell’interesse archeologico. Passaggi complessi, importanti e non solo formali che sono stati realizzati nel più breve tempo possibile proprio perché siamo tutti consapevoli di quanto sia importante per la città riprendersi il suo teatro secondo la tabella di marcia e i tempi stabiliti”.

Il teatro Verdi nel dipinto Uscita da teatro del pittore ternano Orneore Metelli

Dopo questo lungo iter burocratico ora è arrivato il momento con quest’approvazione di un altro piccolo passo in avanti verso la realizzazione del nuovo teatro Verdi. Ora quello che si deve aspettare è solo l’incarico per le prossime fasi del progetto.

Articoli correlati

Commenti