Dopo la piccola Ludovica Leonardi arriva a ‘Tù si que vales’ un’altra eccellenza umbra con Cristiano Pierangeli

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

FOLIGNO – Dopo l’esibizione della voce della giovane ternana Ludovica Leonardi nella puntata di Tù si que vales del 7 novembre arriva un’altra eccellenza umbra nell’ultima puntata del 14 novembre.

La giuria di Tù sì que Vales al competo. (Da sinistra) Rudy Zerbi, Maria De Filippi, Teo Mammuccari e Gerry Scotti

La trasmissione è un format in onda in prima serata il sabato su canale 5, un particolarissimo talent show con una giuria composta da Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Gerry Scotti e Teo Mammuccari.

Anteprima dell’esibizione di Cristiano Pierangeli

Il nuovo volto umbro di quest’ultimo episodio corrisponde a Cristiano Pierangeli, giovane pianista 38enne folignate che si è esibito con il suo pianoforte ‘sdentato’. Il ragazzo ha spiegato come lui non provenga da una famiglia benestante e come sia sempre stato guidato da un sogno, scrivere colonne sonore per film.

Cristiano Pierangeli

Da piccolo purtroppo quando si rompeva un tasto del pianoforte a causa di scarse risorse economiche non era possibile sostituirlo e così imparò dalla necessità a suonare un piano ‘sdentato’ e ad improvvisare con questo inusuale strumento. “Vorrei tanto – ha spiegato Cristiano Pierangeli – che la gente possa emozionarsi con la mia musica. Mi piacerebbe un giorno scrivere la colonna sonora di un film”. L’esibizione; un sottofondo improvvisato per un racconto romantico narrato da Maria De Filippi con questo particolare pianoforte. Un talento che non ha lasciato dubbi con i si dei 4 giurati e il 100% dei si da parte della giuria popolare guadagnandosi l’accesso diretto alla finale.

Il sabato sera si scopre un’Umbria piena di talenti a Tù si que vales.

Per l’esibizione completa cliccare sul seguente link:

Cristiano Pierangeli – Decima puntata

Articoli correlati

Commenti